McLaren, Jenson Button: “Abbiamo dimostrato anche qui a Monza la forza della nostra macchina”

"Io e Lewis concentrati sulla prima curva"

McLaren, Jenson Button: “Abbiamo dimostrato anche qui a Monza la forza della nostra macchina”

Il vincitore dell’ultimo gran premio del Belgio, Jenson Button, ha ottenuto la seconda posizione in griglia nelle qualifiche per il GP d’Italia. Il pilota inglese della McLaren partirà accanto al suo compagno di squadra, Lewis Hamilton.

Jenson Button – 2: “E’ stata una giornata molto buona per noi. Congratulazioni a Lewis e a tutta la squadra – hanno fatto un lavoro favoloso per portarci in questa posizione e abbiamo avuto modo di costruire anche la gara di domani. Fortunatamente, siamo nella migliore posizione possibile: nelle ultime gare abbiamo davvero dimostrato la forza della nostra macchina.”

“Non abbiamo fatto preso in considerazione il fatto di sfruttare la scia l’un l’altro nel giro come alcuni hanno fatto – è una cosa difficile da ottenere, e se si sbaglia si finisce per essere compromessi nel resto del giro.”

“Non credo che la gara di domani sarà tutta nella partenza – si ipoteca una buona corsa alla prima curva, è vero, ma se si tenta di programmare qualcosa di troppo ambizioso, spesso non funziona. Non ci sono stati incidenti alla prima curva negli ultimi anni qui, quindi io e Lewis saremo concentrati su come le nostre due vetture dovranno uscire fuori alla prima curva davanti a tutti gli altri.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

4 commenti
  1. GianniC

    8 Settembre 2012 at 17:52

    Piu che altro avrete vita facile grazie ai postumi dell’incidente di SPA,
    tutto questo perchè il GP si è svolto a distanza di soli 7 giorni, ovvero il tempo di caricare e scaricare i Camion da un tracciato ad un’altro, laddove appunto la Ferrari a SPA ne era uscita seriamente danneggiata.

    Pensate quanti danni ha fatto quel co*****e di Francese

    Dicasi una manna per gli avversari!! Non aspettavano altro!!

    • Ele (mclaren)

      8 Settembre 2012 at 19:13

      si vede solo quello che fa comodo…perché hamilton non é stato coinvolto nell’incidente alla prima curva??..cosa pensi che ci abbia rimesso solo alonso e la ferrari…?tra l’altro maranello é più vicino di woking…

  2. felli gabriele

    8 Settembre 2012 at 20:51

    gli incidenti avvengono sempre nelle partenze co”””ne sarai tu guarda dov’è la lotus senza il francese e trai le somme
    il razzo farà parlare ancora di se
    scualifica ingiusta

  3. Ele (mclaren)

    9 Settembre 2012 at 11:40

    dicasi..grandi PARAOCCHI!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati