Lotus, Kimi Raikkonen: “Non siamo abbastanza veloci qui a Monza, ma ce la giocheremo”

Il pilota finlandese è convinto che in gara la Lotus abbia un ritmo superiore a quello mostrato in qualifica

Lotus, Kimi Raikkonen: “Non siamo abbastanza veloci qui a Monza, ma ce la giocheremo”

Kimi Raikkonen tiene le dita incrociate sperando che la Lotus avrà più ritmo in gara rispetto a quello mostrato in qualifica – finendo in settima posizione in griglia per il Gran Premio di Italia.

Solo una settimana dopo la sfida per la vittoria a Spa, la Lotus non è stata così forte sul circuito ad alta velocità di Monza e una dura battaglia attende il pilota finlandese in gara oggi.

“Noi semplicemente non abbiamo avuto la velocità qui, almeno in qualifica, ma in gara sarà diverso”, ha spiegato Raikkonen. “Dovremmo essere un po’ più vicini ai nostri rivali, ma è difficile da dire.”

“Sapevamo che non sarebbe stato uno dei circuiti favorevoli per noi, ma siamo lì più o meno e ci aspetta una gara lunga. Non sarà facile”.

Raikkonen è consapevole del fatto che la Lotus è una delle vetture più veloci in termini di vera e propria velocità massima, ma pensa che rispetto ai suoi rivali le sue prestazioni in rettilineo non siano sufficienti.”

“Abbiamo la velocità massima, ma alcune vetture hanno una velocità di punta molto più alta di noi,” ha detto. “Abbiamo il DRS, e se siamo abbastanza vicino si può ottenere una buona velocità – quindi spero che sarà una corsa interessante per noi.”

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati