GP Germania: Gara speciale per la Mercedes GP

GP Germania: Gara speciale per la Mercedes GP

Aspettando il GP di Germania, Michael Schumacher è emozionato come un bambino il primo giorno di scuola, in quella che sarà la sua prima gara in casa da quando ha deciso di ritornare al volante. Non solo: per lui sarà la prima volta in F1 su una vettura tedesca giusto giusto per completare il tenere quadretto.

“E’ sempre speciale correre davanti al tuo pubblico. A Hockenheim farò del mio meglio e i tifosi mi daranno il loro sostegno. Il GP di Germania è importantissimo non solo per me, ma anche per tutti i miei colleghi tedeschi.
Per la prima volta sarò ad Hockenheim in versione da pilota Mercedes e sarà meraviglioso correre davanti alla nostra Tribuna dove si troveranno i dipendenti, i soci e tutti gli appassionati di Mercedes-Benz. Siamo estremamente motivati per mettere in scena il miglior week-end della stagione anche grazie ad alcuni aggiornamenti che arriveranno e che speriamo possano farci fare un passo in avanti”.

Nico Rosberg, compagno di marca di Michael Schumacher e tedesco come l’ingombrante socio, è estremamente emozionato all’idea di correre la propria gara di casa su una vettura tedesca e spera di poter fare bene, tenendo conto del podio conquistato a Silverstone.

“La gente sulle tribune è davvero entusiasta a Hockenheim ed è fantastico vedere come tutti sostengono i piloti tedeschi e poi amo questa pista: è impegnativa, ma ci sono punti interessanti dove si può sorpassare e quindi mai nulla può essere dato per scontato. Arrivare in Germania, con in tascoccia un podio è un qualcosa di fortemente motivante per l’intera squadra e continueremo a lavorare duramente per migliorare le nostre prestazioni nell’arco di tutto il GP”.

Eleonora Ottonello

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati