GP Germania a rischio dal 2018

Le gare tedesche potrebbero definitivamente uscire dal calendario della F1

GP Germania a rischio dal 2018

Anche il pubblico tedesco potrebbe presto perdere la sua gara in Formula 1.

Alla vigilia del GP di Germania del prossimo 31 luglio gli organizzatori non sembrano per nulla ottimisti per il proseguo dell’avventura tedesca nel circus dopo il 2018.

Ad ammetterlo è stato lo stesso capo del circuito di Hockenheim, Georg Seiler: “Abbiamo un contratto per il 2016 e per il 2018 – ha riferito all’agenzia SID – Certamente vogliamo rimanere in Formula 1, soprattutto per l’immagine del circuito, ma il tutto deve funzionare economicamente”.

Non se la passa meglio il Nurburgring, che lo scorso anno ha rinunciato al suo turno per problemi economici: “Ci piacerebbe ospitare il GP di Germania – ha detto Mirco Markfort, nuovo capo del tracciato – ma per farlo devono essere presenti le giuste condizioni economiche. Non possiamo permetterci la Formula 1 ad ogni costo”.

Nel frattempo, secondo quanto riferisce RTL, le vendite dei biglietti per la gara di domenica si stanno rivelando deludenti. I tagliandi staccati sono per ora 52 mila a fronte di un obiettivo minimo di 60 mila. Senza risposta del pubblico il futuro pare sempre più nero.

Manuel Lai

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati