Formula 2 | Obiettivo centrato per Charles Leclerc: “Il titolo è davvero una grande soddisfazione”

Vittoria per l'alfiere della FDA a Jerez

Formula 2 | Obiettivo centrato per Charles Leclerc: “Il titolo è davvero una grande soddisfazione”

Charles Leclerc ha conquistato matematicamente il titolo di campione FIA Formula 2 2017 imponendosi nella prima delle due gare in programma sul circuito di Jerez de la Frontera dopo essere scattato dalla pole position. Un successo sofferto fino agli ultimi metri prima della sospirata bandiera a scacchi, a causa dell’ingresso in pista della safety-car che ha ricompattato il gruppo a pochi giri dal termine. La sesta vittoria stagionale ha permesso a Leclerc di salire a quota 247 punti, laureandosi Campione 2017 a tre gare dal termine.

“Conquistare il titolo con una vittoria è davvero una grande soddisfazione – ha commentato Charles – insieme al team Prema abbiamo disputato una stagione che ci ha visto protagonisti su tutte le piste dove abbiamo fatto tappa. E’ stato un campionato impegnativo sia in pista che al di fuori, la scomparsa di mio padre è stata un momento difficile ed è a lui che voglio dedicare questo traguardo. Ci tengo a ringraziare il team, il mio compagno di squadra, e tutti coloro che hanno contribuito al raggiungimento di questo obiettivo, ad iniziare dal gruppo di lavoro della Ferrari Driver Academy, che mi garantito un grandissimo supporto”.

Insieme a Leclerc sul podio di Jerez è salito anche Antonio Fuoco, che ha completato con la terza posizione finale una gara disputata tutta in rimonta dopo essere partito dall’ottava fila dello schieramento. Il weekend di Jerez si concluderà oggi con la disputa della seconda gara in programma nel fine settimana spagnolo, corsa che vedrà Fuoco e Leclerc scattare rispettivamente dalla sesta ed ottava posizione della griglia di partenza.

Formula 2 | Obiettivo centrato per Charles Leclerc: “Il titolo è davvero una grande soddisfazione”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Daytona

    8 ottobre 2017 at 11:42

    Grandissimo talento,pilota velocissimo e intelligente.
    Spero che a Maranello se lo tengano stretto e possa rappresentare il futuro Ferrari,se riusciranno a dargli una macchina che fa più di due giri a gp..diventera’ un campione!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati