Formula 1 | Red Bull, Verstappen precisa: “Non possiamo essere impazienti con la Honda”

"Non mi aspetto una stagione perfetta", ha proseguito l'olandese

Formula 1 | Red Bull, Verstappen precisa: “Non possiamo essere impazienti con la Honda”

Intervistato da Ziggo Sport sulle aspettative per la stagione 2019, Max Verstappen ha preferito non sbilanciarsi per quello che riguarda la lotta per il campionato, sottolineando come il binomio tra Honda e Red Bull avrà bisogno di tempo e pazienza prima di arrivare al top della forma.

Secondo quanto dichiarato dall’olandese, infatti, il motorista giapponese sta portando avanti un ottimo lavoro in termini di sviluppo, ma per giocarsela alla pari con Mercedes e Ferrari servirà un’ulteriore step in avanti, aspetto che potrà avvenire solo nella seconda parte del prossimo campionato.

Ecco le parole di Max Verstappen: “Non ho mai voluto offendere la Renault, puntavo solo a renderli migliori. Mi piace risolvere le cose con la pressione, visto che bisogna sempre essere aperti alle critiche. Sono cresciuto con questo metodo”.

Sul 2019 ha aggiunto: “Non mi aspetto una stagione perfetta. Sarò forte, ma bisognerà credere nel progetto a lungo termine. Non possiamo essere impaziententi con la Honda. Con Renault arrivavamo da quattro stagioni difficili e quindi siamo esplosi, ma con loro sarà diverso”.

“L’obiettivo, proprio in tal senso, non sarà quello di gareggiare per il campionato all’inizio della stagione, ma avvicinarsi alla vetta in maniera graduale, migliorando progressivamente le nostre performance. Sarebbe la cosa migliore per il campionato”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Hakkinen: “Bottas è un grande pilota”

Nel corso di un'intervista, l'ex campione del mondo crede che Bottas abbia le qualità per puntare al titolo nel 2020
Tra i più grandi estimatori di Valtteri Bottas, c’è chi ha avuto l’opportunità di lavorare con il pilota finlandese a