Formula 1 | Alpine, almeno Ocon ci prova: 13° a mezzo decimo dalle SQ3 di Miami

Continuano le difficoltà per Gasly, sedicesimo e fuori già nella prima sessione delle qualifiche Sprint in Florida

Formula 1 | Alpine, almeno Ocon ci prova: 13° a mezzo decimo dalle SQ3 di Miami

Piccolissimi sprazzi di miglioramento per quanto concerne l’Alpine. La vettura, finalmente con un peso adeguato, almeno a quanto si apprende, sta cercando con fatica di risalire la classifica delle prestazioni. Ocon, decisamente il migliore dei piloti francesi in questo primo scorcio di mondiale, ha chiuso le qualifiche Sprint di Miami in tredicesima posizione, a mezzo decimo soltanto dall’accesso in SQ3 e quindi nei primi dieci, il che sarebbe stato certamente un ottimo risultato viste le condizioni tecniche nelle quali versa la squadra di Enstone al momento. Male Gasly, ancora una volta fuori al primo taglio.

“E’ positivo essere arrivati in SQ2 – ha detto Ocon. Chiaramente però sono deluso per non aver preso la top dieci per appena mezzo decimo. Sono segnali incoraggianti, il divario si sta riducendo. Ho spinto troppo, forse, nel secondo tentativo e quindi non avevo più gomme alla fine. Ero lì nel primo settore ma non sono riuscito a mantenere quel ritmo, questo è sicuramente un insegnamento per le qualifiche del Gran Premio. Ci sono alcune cose da provare e sistemare prima di Sprint e qualifiche”.

“La macchina andava meglio – ha dichiarato Gasly. Avevo il potenziale per passare la SQ1: il primo giro è andato bene, ma nel secondo tentativo ho perso la vettura nei cambi di direzione rapidi. Non è stato l’ideale, non potevo migliorare. E’ un peccato perché avevo un buon feeling. Dedicheremo un po’ di tempo per capire alcune cose e vedere cosa possiamo migliorare per la Sprint e le qualifiche del Gran Premio, ovvero la sessione più importante del sabato”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati