F1 | Wolff: “Weekend negativo? E’ il karma”

"Se ti distrai, inizi a fare delle cose che non fai normalmente"

F1 | Wolff: “Weekend negativo? E’ il karma”

Quello che doveva essere un fine settimana da incorniciare per la Mercedes, con il 125 esimo anniversario proprio nella gara di casa, si è rivelato essere un incubo: ritiro per Valtteri Bottas e 11esima posizione per Lewis Hamilton (nono dopo le penalità comminate alle Alfa Romeo di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi). Per l’occasione, erano presenti anche gli autori della nuova stagione della fortunata serie TV dedicata al mondo della Formula 1, “Drive to Survive”.

“E’ la dimostrazione che non si può scherzare con queste cose, bisogna sempre essere concentrati sul lavoro. Avevamo presente tutto il team e i ragazzi di Netflix. Non siamo superstiziosi, ma crediamo nel karma, quindi è servito da lezione. Se ti distrai, inizi a fare delle cose che non fai normalmente”, ha dichiarato il team principal Mercedes, Toto Wolff.

Lewis Hamilton ha ammesso di non essersi mai sentito così male come in questo weekend, tanto da arrivare al punto di chiedere al team di ritornare al box. Wolff lo ha giustificato:

“Non è stato bene per tutto il fine settimana, ha fatto il massimo che ha potuto. Molti di noi non ce l’avrebbero fatta a salire in macchina, ma lui c’è riuscito”. 

L’inglese ha dichiarato che utilizzerà i pochi giorni di riposo per ricaricare le batterie:

“Ho annullato tutti i miei appuntamenti, passerò qualche giorno a casa. Ti aiuta di più non stare nella macchina. Non mi sento molto bene ma spero che tra qualche giorno andrà meglio”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati