F1 | Williams, Russell e Kubica soddisfatti a metà: “Macchina piacevole da guidare nelle FP1”

"Ma al tramonto la vettura peggiora", hanno dichiarato i due piloti

F1 | Williams, Russell e Kubica soddisfatti a metà: “Macchina piacevole da guidare nelle FP1”

La Williams si avvia stancamente alla fine della stagione. Con le prove libere di Abu Dhabi, utilizzate più che altro come test in vista della prossima stagione, Russell e Kubica hanno trovato la FW42 decisamente migliorata rispetto al solito, soprattutto in condizioni “normali”, ossia nelle FP1, mentre nella seconda sessione, con le temperature più basse e l’ambiente più simile a qualifiche e gara, la vettura è peggiorata di colpo. Per il britannico uno sforzo in più, visto che non sta per nulla bene fisicamente.

“La macchina era piacevole da guidare, probabilmente è stata una delle migliori quest’anno, ma il ritmo era piuttosto lento – ha dichiarato Russell. Il circuito è complicato da affrontare, perché tra FP1 e FP2 cambia molto visto che si passa dal giorno alla notte. Mi sono divertito comunque, è bello da guidare: ho imparato qualcosa nei long run durante le Libere 2, soprattutto dopo la bandiera rossa, poiché il ritmo non era male. Non sto bene fisicamente, ma riesco a guidare, ed è la cosa più importante”.

“Oggi è stato un mix di cose – ha detto Kubica. La prima sessione è stata sorprendentemente buona per noi per via delle condizioni della pista ed ero contento del bilanciamento e di quello che stavamo provando, più per l’anno prossimo che altro. Normalmente nelle Libere 2 le cose migliorano per via delle condizioni più fresche, ma per noi è stato il contrario: Dobbiamo cercare di ritrovare quel feeling che avevamo durante la prima sessione, e come sempre faremo del nostro meglio, speriamo che domani tutto vada bene rispetto alle FP2″.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati