F1 | Williams, Kubica: “Penso di aver affrontato abbastanza bene tutte le difficoltà di questa gara”

"Quello che sembrava un weekend discreto è finito con un'occasione mancata", ha ammesso Russell

F1 | Williams, Kubica: “Penso di aver affrontato abbastanza bene tutte le difficoltà di questa gara”

La Williams ha concluso il Gran Premio di Singapore con il solo Robert Kubica, che ha chiuso la gara al sedicesimo posto. George Russell è stato costretto al ritiro, dopo essere finito a muro a causa dell’incidente con la Haas di Romain Grosjean.

Il pilota britannico aveva comunque iniziato in salita la gara, avendo danneggiato l’ala anteriore della sua monoposto in seguito a un contatto in curva 1.

Penso di aver affrontato abbastanza bene tutte le difficoltà che questa gara comporta al pilota, alla macchina e alle gomme. Abbiamo avuto un problema di bilanciamento con il set finale di pneumatici, gli ultimi 20 giri sono stati piuttosto impegnativi. Il risultato non è eccezionale, come ci aspettavamo, ma come obiettivo e risultato personale penso che sia abbastanza buono guardare a quanto è dura questa gara. So dove ero due o tre anni fa e nessuno avrebbe creduto che sarei riuscito a fare una corsa così buona”, ha dichiarato Kubica.

È stata una corsa da buttare fin dall’inizio. Alla prima curva mi sono ritrovato a sandwich tra Robert e Daniel (Ricciardo). Mentre la gara andava avanti, il nostro ritmo sembrava buono, ma poi Grosjean ha tentato il sorpasso all’ingresso di curva 8. Eravamo fianco a fianco, avevo l’interno ma poi all’uscita ero molto più avanti di lui. A quel punto è il pilota all’esterno che deve concedere la curva. Successivamente la sua parte anteriore destra ha colpito la mia parte posteriore sinistra e io sono andato a muro. Quello che sembrava un weekend abbastanza discreto è finito come un’occasione mancata”, ha detto Russell.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati