F1 | Verstappen-Perez firmano la doppietta Red Bull a Spa, Leclerc sul podio

L'olandese vince ancora, Leclerc riporta la Ferrari sul podio

F1 | Verstappen-Perez firmano la doppietta Red Bull a Spa, Leclerc sul podio

F1 risultati GP Belgio – Dopo il dominio messo in mostra nella Sprint di ieri pomeriggio, Max Verstappen si è confermato sul gradino più alto del podio anche nel Gran Premio del Belgio, 13° appuntamento del mondiale 2023 di Formula 1. L’olandese della Red Bull, scattato dalla sesta posizione per l’arretramento in griglia provocato dall’installazione di un nuovo cambio non contingentato in vettura, è riuscito a recuperare rapidamente sulle posizioni di testa, garantendosi un altro importante passo verso la terza corona iridata.

A niente hanno potuto Sergio Perez e Charles Leclerc, rispettivamente secondi e terzi e incalzati dall’olandese già prima del primo pit stop. Restano comunque le buone indicazioni del pilota messicano dopo il podio conquistato in Ungheria e l’ottima performance della Ferrari, finalmente in grado di esprimere un passo bilanciato tra qualifica e gara. Costretto al ritiro invece Carlos Sainz per un contatto nelle prime tornate con Oscar Piastri: lo spagnolo, costretto ad un pit stop nelle prime fasi della corsa e quindi scivolato nelle zone meno nobili della classifica, ha scelto dapprima di proseguire, ma successivamente è stato richiamato ai box per salvaguardare la meccanica della SF-23.

Quarta posizione per Lewis Hamilton, veloce sul passo ma mai realmente in grado di impensierire la terza posizione di Leclerc, seguito da Fernando Alonso, George Russell e Lando Norris, con quest’ultimo penalizzato dall’assetto troppo carico della propria MCL60. Chiudono la graduatoria della top dieci Esteban Ocon, Lance Stroll e Yuki Tsunoda. Appuntamento a fine agosto per il Gran Premio d’Olanda a Zandvoort, 14° prova di un mondiale fin qui dominato dalla Red Bull e da Max Verstappen.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati