F1 | Renault, Budkowski: “Red Bull ha paura di noi, per questo non ha permesso a Ricciardo di girare ai test di Abu Dhabi”

"Daniel vince le gare e lotta per i mondiali, sta portando quell'esperienza che finora è mancata nel team", ha aggiunto

F1 | Renault, Budkowski: “Red Bull ha paura di noi, per questo non ha permesso a Ricciardo di girare ai test di Abu Dhabi”

La Renault quest’anno potrà contare su un grandissimo pilota come Daniel Ricciardo, affiancando a Nico Hulkenberg un compagno veramente tosto e in grado finora di vincere sette Gran Premi con la Red Bull. L’australiano non ha potuto provare la vettura francese nei test di Abu Dhabi visto il mancato benestare della squadra austriaca, e questo ha un po’ rallentato i piani della Renault rispetto anche agli avversari, visto che Racing Point, McLaren e Alfa Sauber hanno potuto provare con i piloti del prossimo anno. Ma questo non ferma la voglia de team francese, che anzi crede che la Red Bull si sia opposta perché in un certo senso teme il ritorno della Renault ai fasti di un tempo. Ricciardo comunque si è già portato avanti con il lavoro per essere pronto ai primi test di Barcellona di febbraio.

“Interagendo col pilota il team impara sempre qualcosa – ha detto Marcin Budkowski ad Autosport. E’ stato al simulatore e ha parlato con gli ingegneri, ma tutto è più difficile quando non si ha la possibilità di guidare. Lo avremmo voluto in macchina ad Abu Dhabi, ma non è stato possibile e quindi siamo delusi di non aver potuto avere un suo feedback sulla vettura dell’anno scorso, sarebbe stato molto utile per noi. Questo fatto comunque è stato abbastanza lusinghiero per il team, significa che gli altri hanno paura di noi e non vogliono darci nulla che possa essere un probabile vantaggio competitivo. Daniel vince le gare, ci sta portando quell’esperienza che finora non abbiamo avuto in squadra. Ha lavorato con un team di alto livello per molti anni, quindi ci aiuterà molto su che direzione prendere in termini di sviluppo della vettura e di set-up, il che è molto utile per noi. Il suo arrivo è stato stimolante per tutti i membri del team, sia sotto l’aspetto umano che professionale. Vedere un pilota che vince le gare e che ha guidato una macchina potenzialmente da mondiale credere nel nostro progetto, unendosi alla nostra causa dice molto sul progetto e quello che stiamo cercando di costruire tutti insieme”.

F1 | Renault, Budkowski: “Red Bull ha paura di noi, per questo non ha permesso a Ricciardo di girare ai test di Abu Dhabi”
2.5 (50%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati