F1 | Renault, anche Alonso parteciperà ai test di Abu Dhabi

Lo spagnolo dividerà il lavoro con Guanyu Zhou

"Ringraziamo FIA e F1 per aver accettato i nostri piani di test", ha sottolineato il TP della Renault Cyril Abiteboul
F1 | Renault, anche Alonso parteciperà ai test di Abu Dhabi

Dopo tante indiscrezioni è finalmente arrivata l’ufficialità: Fernando Alonso sarà alla guida della Renault nel test, sulla carta riservato ai giovani piloti, che si svolgerà il prossimo 15 dicembre sullo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi. Lo spagnolo si alternerà alla guida della R.S.20 con Guanyu Zhou.

Per Alonso, che nelle scorse settimane è sceso in pista a Barcellona Sakhir e Abu Dhabi ma al volante della R.S.18, sarà un’occasione importante per testare una monoposto simile a quella che guiderà nel 2021. Il prossimo anno il due volte campione del mondo tornerà a tempo pieno in Formula Uno con Renault, che cambierà denominazione in Alpine Team, dove farà coppia con Esteban Ocon.

Vorremmo ringraziare la FIA e la F1 per aver accettato i nostri piani di test, in riconoscimento del nostro impegno per i giovani piloti in tutto il motorsport junior e per la dedizione di Fernando nel promuovere le carriere di giovani talenti – ha dichiarato il team principal della Renault Cyril Abiteboul – Zhou ha sperimentato i vantaggi della Renault Sport Academy, essendosi unito lo scorso anno. Ha lavorato duramente e ha dato un vero contributo alle prestazioni del team attraverso il suo lavoro nel simulatore e nel programma di test. Sono lieto che possa guidare l’RS20 per completare il suo percorso fino ad ora. Per Fernando questo sarà il prossimo passo del suo ritorno. Ha lavorato instancabilmente per assicurarsi di essere pronto il più possibile per il 2021. Vuole contribuire pienamente, non solo alla squadra, ma ai tifosi e allo sport che ha perso negli ultimi due anni”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati