F1 | Red Bull, Ricciardo: “Peccato per la penalità, ma la macchina va bene”

"Voglio provare qualcosa di diverso rispetto ai primi", ha aggiunto

F1 | Red Bull, Ricciardo: “Peccato per la penalità, ma la macchina va bene”

Daniel Ricciardo continua ad avere una sfortuna esagerata, e anche in Brasile dovrà rincorrere visto che avrà cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza per la sostituzione del turbo, danneggiato dallo spruzzo dell’estintore in Messico dopo la rottura.

“La squadra mi ha detto la settimana scorsa che avrei dovuto cambiare il turbo e andare in penalità – ha detto Ricciardo a Sky. Non una buona notizia, quest’anno non va bene niente, ma è così. Il mio obiettivo è andare forte in qualifica, magari come in Messico (ride) e poi vediamo per la gara. Ho sentito bene la macchina nel pomeriggio, siamo lì nel long run. Voglio provare qualcosa di diverso rispetto ai primi: non solo la Soft, ma anche la Media non è male. C’è la possibilità di utilizzare qualsiasi delle tre gomme a disposizione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati