F1 | Red Bull, Max Verstappen: “Soddisfatto, ma continueremo a sfidare le Mercedes”

"Contento della mia performance, ma anche per Daniel, se lo merita" ha commentato l'olandese che ha ritrovato l'ex compagno di squadra sul podio

F1 | Red Bull, Max Verstappen: “Soddisfatto, ma continueremo a sfidare le Mercedes”

Per la quinta volta nella stagione 2020 Max Verstappen termina la gara in seconda posizione. Anche quella sul circuito del Nurburgring è stata una gara in solitaria, con qualche buono spunto in partenza, ma le Mercedes ne hanno avuto di più. Per la prima parte della gara, l’olandese ha seguito Bottas ed Hamilton, ma proprio il ritiro del leader per un problema alla Power Unit lo fa avanzare in seconda posizione. Un altro solido risultato per la Red Bull e la Honda, stabili in seconda posizione nel campionato costruttori. Unica rivincita di Max è l’accaparrarsi il punto bonus per il giro veloce.

Tutto sommato è stato un weekend positivo e siamo soddisfatti della seconda posizione – ha detto Verstappen dopo il podio – ho tentato di restare più vicino possibile a Lewis durante la gara, ma non avevamo la velocità necessaria per combattere con lui, ma sono comunque soddisfatto della performance. Abbiamo fatto un passo in avanti con la vettura questo weekend, sono contento, ma dobbiamo ancora migliorare e continueremo a spingere e sfidare le Mercedes ogni weekend.

Lo start dopo la safety car non è stato così facile, per via della temperatura delle gomme, specialmente con gli altri dietro di noi con gomme più calde, ma sono riuscito a tenerle dietro e allontanarmi con Lewis. Sono ovviamente felice anche per aver conquistato il giro veloce. E’ bello vedere nuovamente Daniel sul podio, è un grande pilota e si merita questo risultato” ha concluso l’olandese, che ha condiviso il podio con il suo ex compagno di squadra.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati