F1 | Red Bull, Gasly a otto decimi da Verstappen: “Ho commesso degli errori”

"Complimenti a Max per la pole, se l'è meritata", ha detto il francese

F1 | Red Bull, Gasly a otto decimi da Verstappen: “Ho commesso degli errori”

Mentre da un lato la Red Bull festeggia la prima pole position in carriera di Verstappen, dall’altra parte deve fare i conti con un Gasly assolutamente non all’altezza del compagno di squadra, e anche oggi ne abbiamo avuto la conferma, visto che il francese ha preso quasi nove decimi dal proprio team mate su un circuito molto corto. Un distacco abissale e che colloca il pilota campione della GP2 2016 in una posizione parecchio scomoda all’interno di una squadra ormai nuovamente al top.

“Sono deluso, ho commesso alcuni errori che non mi hanno permesso di fare un giro pulito, altrimenti avrei lottato con le Ferrari ha detto Gasly. Ci siamo qualificati in sesta posizione, il che non è male, ma sicuramente volevamo fare di più. Domani partiremo con le Medie, sfrutteremo la strategia per recuperare posizioni. Complimenti a Max per la pole: se l’è meritata ed è grandioso per tutto il team. Su una pista difficile come questa, nella quale è complicato superare è vantaggioso partire davanti, ed è un vantaggio vista la macchina forte a disposizione. Nelle libere nessuno è riuscito a fare long run, quindi non sappiamo come si comporteranno le gomme, il che potrebbe rendere le cose molto interessanti”.

F1 | Red Bull, Gasly a otto decimi da Verstappen: “Ho commesso degli errori”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati