F1 | Mercedes, Wolff sul GP di Singapore: “Sarà un fine settimana impegnativo”

"Abbiamo arginato i danni a Spa e Monza", ha aggiunto

Wolff ha parlato del prossimo GP di Singapore, sottolineando come le temperature giocheranno un ruolo chiave nel corso del week-end
F1 | Mercedes, Wolff sul GP di Singapore: “Sarà un fine settimana impegnativo”

Intervistato dal sito ufficiale della Mercedes, Toto Wolff ha parlato del prossimo Gran Premio di Singapore, quattordicesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, sottolineando come il circuito di Marina Bay sia un banco prova estremamente complicato per le squadre, soprattutto per le condizioni che si presentano nel corso del week-end di gara.

La durata della gara, unita all’umidità e alle temperature, rendono questo fine settimana uno dei più difficili della stagione, sia per i piloti che per la meccanica delle vetture, aspetto che richiederà una concentrazione extra da parte di ogni membro del team.

“Siamo tornati dalla pausa estiva ben sapendo che le prime due gare sarebbero state difficili”, ha affermato Toto Wolff. “Abbiamo ottenuto due doppi podi e sessantasette punti. Una limitazione dei danni più importante di quanto ci saremmo mai aspettati.Tuttavia le prestazioni di Spa e Monza non ci hanno soddisfatto del tutto, aspetto che sta spingendo i tecnici a Brixworth e Brackley a spingere. Vogliamo ottenere più vittorie”.

Sulla gara di Singapore ha aggiunto: “La prossima corsa ci porta a Singapore, una spettacolare gara in notturna e una grande vetrina per il nostro sport. Il programma e l’offset lo rendo un fine settimana impegnativo perla squadra, senza contare che le temperature dentro il garage possono raggiungere anche i quaranta gradi”.

.E’ un ambiente difficile e inoltre parliamo di una traccia non propio favorevole per noi, ma fortunatamente ci siano fatti strada e l’anno scorso non è andata male”, ha concluso. “E’ un circuito molto particolare e non possiamo dare nulla per scontato”.

F1 | Mercedes, Wolff sul GP di Singapore: “Sarà un fine settimana impegnativo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati