F1 | Sainz sulla bandiera bianconera: “Ora abbiamo più libertà”

"Questo è il passo giusto", ha aggiunto lo spagnolo

F1 | Sainz sulla bandiera bianconera: “Ora abbiamo più libertà”

Il pilota della McLaren concorda con la decisione degli stewards di essere più indulgenti con le penalità. Secondo l’ex proprietario della F1, Bernie Ecclestone, la penalità comminata a Sebastian Vettel nel GP di Montreal, ha contribuito alla sua attuale crisi.

Era completamente sbagliata e non necessaria; inoltre ha fatto perdere la Sebastian la fiducia nello sport -ha dichiarato ad Auto Motor und Sport- quello che ha fatto non era pericoloso: tutti l’avrebbero fatto. Lewis è stato intelligente perché l’ha fatto sembrare pericoloso”. 

Dopo quell’episodio, gli stewards sono sembrati più indulgenti ed hanno reintrodotto la bandiera di ammonimento, bianconera. Secondo Carlos Sainz questo è un buon passo in avanti:

“Credo sia corretto anche se, quando succede qualcosa, ti lamenti comunque”.

Lo spagnolo ha sottolineato che, dopo la gara di Monza, qualcosa è cambiato:

“Tutti i piloti sanno che quello che ha fatto era molto al limite, lo ha ammesso anche lui. Però se adesso abbiamo la bandiera bianconera, la utilizzeremo a nostro favore. Ora abbiamo molta più libertà e per me questo è il passo giusto”.

F1 | Sainz sulla bandiera bianconera: “Ora abbiamo più libertà”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati