F1 | McLaren, Alonso sulle difficoltà in fase di sorpasso: “Situazione simile alle stagioni 2004 e 2005”

"Sorpassare in Formula 1 è sempre stato difficile e lo stesso discorso vale per la guida in scia", ha aggiunto

F1 | McLaren, Alonso sulle difficoltà in fase di sorpasso: “Situazione simile alle stagioni 2004 e 2005”

In un’intervista rilasciata durante l’ultimo week-end a Marina Bay, Fernando Alonso ha parlato delle difficoltà legate alla guida in scia con queste monoposto, sottolineando come si sia tornato alle stagioni 2004 e 2005, anni in cui l’aerodinamica delle vetture disturbava in maniera importante le varie manovre di sorpasso.

La situazione è migliorata con la rivoluzione del 2009, ma con l’arrivo delle ali maggiorate e delle gomme più larghe si è fatto un passo indietro verso quelle stagioni, rispolverando delle difficoltà che quasi tutti avevano predetto durante la fase di studio di queste vetture.

Ecco le parole di Fernando Alonso: “Sorpassare in Formula 1 è sempre stato difficile e lo stesso discorso vale per la guida in scia. Oggi non penso sia più difficile rispetto al 2004 o al 2005. Quelle vetture, almeno sul piano aerodinamico, erano complesse quasi quanto queste e restare in scia risultava assolutamente complicato”.

“La situazione è diventata più semplice dal 2010 al 2016, ma da quando abbiamo introdotto questo nuovo concept si è tornato a molti anni fa. E’ più difficile, ma fa parte del gioco”, ha aggiunto.

F1 | McLaren, Alonso sulle difficoltà in fase di sorpasso: “Situazione simile alle stagioni 2004 e 2005”
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. alonsosenna4

    22 settembre 2018 at 12:04

    Sei ufficialmemte ubriaco e matto…2 tedeschi hanno 11 mondiali.luis ti rende piu’ velocie?meno male se no quanto distacco prendevi a singapore ed a monza?sei piu’ lento!!di almeno 1 secondo…aaa se vinci un mondiale tu essendo un maggiordomo…nn guarderò mai più la f1…a tutto c’è un limite…drinka poco!

    • Francesco

      23 settembre 2018 at 17:04

      …ma soprattutto accendi il cervello che il tuo discorso non ha né capo né coda…!!!

  2. frency

    23 settembre 2018 at 11:57

    Lui è ubriaco! Ma te devi mangiare un po di vocabolario

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati