F1 | Marko difende Albon: “La prestazione di Barcellona? Colpa del suo ingegnere”

Marko ha difeso Albon dalle critiche della stampa

Marko: "È stata la sua peggior gara, ma finché continua a fare progressi non è in discussione"
F1 | Marko difende Albon: “La prestazione di Barcellona? Colpa del suo ingegnere”

Intervistato dai media internazionali, Helmut Marko ha difeso le performance mostrate da Alex Albon durante l’ultimo Gran Premio di Spagna, sesto appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1 sottolineando come il thailandese sia stato penalizzato e non poco dalla strategia di gara e dalla gestione attuata dal suo ingegnere di pista, Simon Rennie.

Secondo l’austriaco, principale artefice dell’arrivo dell’ex Toro Rosso a Milton Keynes, Albon non è riuscito a massimizzare il potenziale del proprio pacchetto tecnico, aspetto che l’ha portato ad essere doppiato anche dal suo compagno di scuderia, Max Verstappen.

“La prestazione di Albon a Barcellona, strategia compresa, è stata causata dal suo ingegnere di pista, Simon Rennie”, ha dichiarato Helmut Marko. “Alex sembrava un incapace, ma non per colpa sua. È stata la sua peggior gara, ma finché continua a fare progressi non è in discussione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati