F1 | Leclerc sul momento più bello della stagione: “Sicuramente la vittoria di Monza”

"Ho realizzato davvero cosa vuole dire essere un pilota della Ferrari", ha affermato il monegasco

Leclerc: "E' stata una gara molto difficile e avevo una gran pressione sulle spalle"
F1 | Leclerc sul momento più bello della stagione: “Sicuramente la vittoria di Monza”

In una chiacchierata concessa alla stampa durante l’Autosport International Show, Charles Leclerc ha parlato dei momenti vissuti nel corso dell’ultima stagione, sottolineando come il successo raccolto a Monza sia stato il momento più emozionante dell’intero campionato.

Nonostante la pressione dovuta al grandissimo tifo e alla rivalità con la Mercedes, infatti, il monegasco è riuscito a massimizzare le proprie performance nel corso del week-end italiano, centrando un successo che per la Rossa di Maranello mancava da ben dieci anni (l’ultima vittoria a Monza risaliva alla stagione 2020 con Fernando Alonso.ndr).

“Il circuito più difficile? Forse Suzuka”, ha affermato il monegasco alla stampa presente al salone. “Si tratta di un layout abbastanza tecnico e se manchi una curva ti ritrovi in ritardo per tutto il giro. La stessa storia vale per il GP di Singapore, una delle corse più difficili dell’anno. Dura quasi due ore ed è la più lunga del campionato”.

Sul momento più bello del 2019 ha invece aggiunto: “Sicuramente la vittoria di Monza. E’ stata una gara molto difficile e avevo una gran pressione sulle spalle. Tutti volevano una vittoria della Ferrari. Il nostro lavoro era cominciato già il lunedì precedenti e l’incontro con i tifosi a Milano aveva alzato l’asticella. Vincere è stato speciale anche per questo”.

“Ho realizzato davvero cosa vuole dire essere un pilota della Ferrari”, ha concluso. “Descriverlo è impossibile e personalmente ritengo bellissimo poter mostrare le mie capacità alla guida di questi colori. Sono molto felice”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati