F1 | Jean Alesi: “La Mercedes è ancora davanti a tutti”

"I team non sono stati in grado di sviluppare in questi mesi", ha detto il francese

Secondo l'ex pilota della Ferrari, la Mercedes è ancora in vantaggio rispetto alla concorrenza
F1 | Jean Alesi: “La Mercedes è ancora davanti a tutti”

Il 5 luglio si riparte, il Gran Premio d’Austria sarà il primo post pandemia, e per i team sarà l’occasione di vedere a che punto si era arrivati dopo i test di Barcellona. La Mercedes è sembrata davanti a tutti ancora una volta, insidiata da una Red Bull in grandissima forma. Non possiamo certo dire lo stesso della Ferrari, sembrata una spanna sotto il team campione del mondo in carica. Secondo Jean Alesi, a Zeltweg non vedremo stravolgimenti, visto che le fabbriche sono rimaste chiuse per parecchie settimane durante la pandemia.

“I team non sono stati in grado di sviluppare molto – ha detto Alesi ad Autosprint. Forse vedremo alcuni piccoli cambiamenti nelle gerarchie, ma credo che il vantaggio della Mercedes sia ancora lo stesso. Le gare virtuali di Leclerc? Si sta divertendo: è giovane e lo dimostra così, ma lo fa anche per dare allegria in una situazione molto triste. Apprezzo molto di più lui rispetto ai piloti che non si fanno vedere. Credo che alcuni si dimenticano il ruolo che ricoprono per intrattenere i fan”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati