F1 | Mercedes, Shovlin: “Test utili per provare le nuove procedure”

La squadra tedesca ha completato i due giorni di prove a Silverstone

F1 | Mercedes, Shovlin: “Test utili per provare le nuove procedure”

Secondo ed ultimo giorno di test privati per la Mercedes a Silverstone, dove la squadra tedesca è tornata nuovamente in pista dopo il lungo periodo di pausa forzato. Al volante della W09, la monoposto del 2018 scelta per questo test, si è presentato Lewis Hamilton, il quale ha preso il sedile del compagno di squadra, Valtteri Bottas, che aveva a sua volta girato nella giornata di martedì.

Due giorni di prove utili al fine di ridare confidenza ai piloti con una vettura, oltre al solito lavoro al simulatore, ma anche per permettere alla squadra di provare su un terreno reale le nuove procedure di sicurezza che veranno impiegate ai box a partire dal Gran Premio d’Austria. Mascherine e distanze di sicurezza sono solo alcuni dei punti, come spiegato da Andrew Shovlin: “Abbiamo lavorato insieme al team e ai piloti per provare le nuove procedure che metteremo in atto in Austria al fine di prevenire la diffusione del virus. Indossiamo le mascherine nei momenti in cui non possiamo mantenere le distanze di sicurezza, ma anche nel garage manteniamo tutti a distanza sfruttando lo spazio a dispozione. Naturalmente è più complicato nei momenti in cui i meccanici devono lavorare sulla monoposto.”

“Prima di arrivare qui, tutti sono stati testati, nel race team nessuno ha il virus, quindi siamo fiduciosi che con queste procedure possiamo mantenere la squadra in sicurezza, sperando che il nostro sport possa tornare in pista il prossimo mese e regalarci gare entusiasmanti”, ha dichiarato il Direttore delle operazioni a bordo pista Mercedes.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati