F1 | Hamilton: “Io e Valtteri ci rispettiamo”

"Parliamo molto apertamente dei vari scenari"

F1 | Hamilton: “Io e Valtteri ci rispettiamo”

E’ chiaro a tutti che i rapporti all’interno della Ferrari non siano più così sereni da un po’ di tempo, con Sebastian Vettel e Charles Leclerc a contendersi il ruolo di numero 1. Il Gran Premio della Russia, lo ha confermato ancora di più: il tedesco si è rifiutato di rispettare il team order imposto dalla Ferrari.

In merito alla questione, è intervenuto anche Lewis Hamilton, che, come ben ricorderete ha vissuto una situazione simile quando condivideva il box con Nico Rosberg. Da quando alla Mercedes è arrivato Valtteri Bottas però, le cose sono cambiate:

“Lavoriamo insieme, si tratta di avere rispetto. Parliamo molto apertamente dei vari scenari, Valtteri è sempre stato rispettoso e penso che sia vitale che entrambi agiamo di conseguenza, cosa che facciamo”.

Dopo la vittoria di Sochi, Hamilton può vincere matematicamente il titolo già a Suzuka, la prossima settimana:

“Lo dico ogni stagione, ma cerco di non pensare troppo al campionato. Una gara, un passo alla volta. Non vogliamo inciampare”. 

Il 34 enne, ha ammesso di avere intenzione di prolungare il suo contratto anche dopo il 2020 ed ha aggiunto che essere coinvolto per aiutare Liberty Media e la FIA, è un grande passo:

“Penso che sia fantastico, quindi sto lavorando il più duramente possibile per assicurarmi di poter stare qui attorno e guidare le nuove macchine”.

F1 | Hamilton: “Io e Valtteri ci rispettiamo”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati