F1 | GP Monaco FP3: Leclerc il più veloce, Vettel out

Secondo e terzo tempo per le Mercedes di Bottas e Hamilton

F1 | GP Monaco FP3: Leclerc il più veloce, Vettel out

Si è concluso da poco il terzo turno di prove libere sul circuito di Montecarlo. Il più veloce è stato Charles Leclerc, autore del best lap in 1.11.265. Seconda posizione per Valtteri Bottas, terzo Lewis Hamilton. Quarto tempo per Max Verstappen, seguito da Pierre Gasly. Ottimo sesto tempo per Antonio Giovinazzi, che precede Daniil Kvyat, Kevin Magnussen, Kimi Raikkonen e Alexander Albon. Turno sfortunato per Sebastian Vettel che è andato a sbattere contro le barriere alla St.Devote. Inoltre, Charles Leclerc è sotto investigazione in quanto ha commesso un’infrazione sotto regime di Virtual Safety Car.

Cronaca – Inizia il turno con cielo parzialmente nuvoloso, 20 gradi nell’aria e 32 nell’asfalto. I piloti scendono in pista per il primo installation lap, mentre sulla Mercedes di Lewis Hamilton stanno facendo alcune modifiche.

Il primo giro registrato è di George Russell in 1.17.926, tempo ancora molto alto. Daniil Kvyat si porta al comando, sorpassato poi da Alexander Albon in 1.15.146. Daniel Ricciardo si porta davanti a tutti con 1.14.628.

1.13.537 per Charles Leclerc, ma arriva Bottas con 1.12.764. Vettel chiude il primo giro a tre decimi dalla Mercedes, in seconda posizione. I tempi sono ancora alti, c’è ampio spazio di miglioramento. Leclerc prende la seconda posizione del compagno di squadra.

Bottas ancora velocissimo, migliora il suo best lap in 1.12.238, mentre Hamilton lamenta vibrazioni all’anteriore. Vettel passa secondo ma il distacco da Bottas è tre decimi.

Hamilton riesce a recuperare in seconda posizione ma arriva il colpo di scena, Vettel va contro le barriere alla St.Devote!
Lewis Hamilton primo in 1.12.034, successivamente verrà superato da Bottas in 1.11.835. Nel frattempo viene comunicata un’ investigazione per Charles Leclerc in quanto non ha rispettato la procedura durante la VSC esposta per il crash di Vettel.
Leclerc prende la quarta posizione a Pierre Gasly, mentre Max Verstappen migliora con il terzo tempo.

Bottas in 1.11.338, Leclerc fa meglio con 1.11.265 mentre Hamilton non riesce a migliorarsi e resta in terza posizione. Il finlandese incrementa ma non abbastanza e resta secondo a 53 millesimi.
Poca azione negli ultimi dieci minuti. La FIA nel frattempo ha comunicato che Charles Leclerc dovrà presentarsi dagli stewards per discutere l’investigazione. Salto in avanti per Antonio Giovinazzi che si porta in sesta posizione e si arriva così alla bandiera a scacchi.

I risultati del terzo turno di prove libere:

Pos. N. Pilota Team Tempo
1 16 C. Leclerc Ferrari 1’11″265
2 77 V. Bottas Mercedes 1’11″318
3 44 L. Hamilton Mercedes 1’11″478
4 33 M. Verstappen Red Bull 1’11″539
5 10 P. Gasly Red Bull 1’11″738
6 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’12″170
7 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’12″194
8 20 K. Magnussen Haas 1’12″270
9 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’12″308
10 23 A. Albon Toro Rosso 1’12″338
11 27 N. Hulkenberg Renault 1’12″489
12 3 D. Ricciardo Renault 1’12″519
13 8 R. Grosjean Haas 1’12″566
14 5 S. Vettel Ferrari 1’12″583
15 55 C. Sainz McLaren 1’12″862
16 4 L. Norris McLaren 1’12″914
17 11 S. Perez Racing Point 1’13″232
18 18 L. Stroll Racing Point 1’13″622
19 88 R. Kubica Williams 1’14″086
20 63 G. Russell Williams 1’14″305

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati