F1 | GP Messico, la delusione della Honda: “Non siamo riusciti a sfruttare la nostra forza”

I giapponesi si aspettavano un risultato migliore in questo weekend

F1 | GP Messico, la delusione della Honda: “Non siamo riusciti a sfruttare la nostra forza”

Non è stato il weekend dei sogni in casa Honda, che a Città del Messico avrebbe potuto cogliere la terza vittoria stagionale grazie a Verstappen, che dopo aver conquistato la pole position è stato penalizzato per non aver rispettato le bandiere gialle in qualifica. L’olandese poi, con una gestione della gara troppo irruenta si è classificato sesto, dietro ad Albon, primo dei motorizzati giapponesi. Buon nono posto per Gasly con la Toro Rosso, mentre Kvyat si è beccato una penalità dopo aver spedito al muro Hulkenberg all’ultimo giro, e per questo ha concluso in undicesima posizione.

“È stata una gara deludente, perché non siamo riusciti a concretizzare la velocità che avevamo in un risultato migliore – ha detto Toyoharu Tanabe, direttore tecnico della Honda. I piloti della Toro Rosso, dopo aver mostrato un buon ritmo per l’intero weekend, hanno vissuto una gara frustrante, complicata dall’aver dovuto iniziare la gara con le gomme morbide usate in qualifica. Almeno, quei due punti conquistati da Gasly saranno utili per la lotta al quinto posto nel mondiale costruttori. Adesso mancano solo tre gare alla fine e vogliamo sfruttare al massimo ogni opportunità, iniziando già da Austin, tra qualche giorno”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati