F1 | GP Imola, penalità per Raikkonen: niente punti per l’Alfa Romeo

Il finlandese punito per aver violato l'articolo 42.6 del regolamento sportivo

F1 | GP Imola, penalità per Raikkonen: niente punti per l’Alfa Romeo

Kimi Raikkonen ha concluso in nona posizione il Gran Premio dell’Emilia Romagna e del Made in Italy. Il finlandese e l’Alfa Romeo Racing non hanno però potuto festeggiare i primi punti conquistati quest’anno, visto che il campione 2007 è stato messo sotto investigazione per aver infranto il regolamento nella ripartenza lanciata dopo la bandiera rossa. Per questo motivo, Kimi è stato penalizzato con la penalità di 10 secondi stop/go per aver violato l’articolo 42.6 del regolamento sportivo. Questa sanzione, essendo statagli comminata dopo la gara, si è trasformata in 30 secondi sul tempo di gara, e questo vuol dire che Iceman ha concluso in tredicesima posizione, così facendo Alonso sale al decimo posto, conquistando il primo punto della stagione.

“Abbiamo fatto una bella rimonta, prendere punti dalla sedicesima posizione in griglia sarebbe stato bello – ha detto Kimi. Le condizioni erano molto difficili, con la pista scivolosa e mai del tutto asciutta, era molto facile sbagliare. Siamo partiti bene, ma non si vedeva niente nel polverone d’acqua. Abbiamo faticato un po’ di più dopo la bandiera rossa, ma siamo riusciti a sfruttare il layout della pista a nostro favore e concludere la gara in nona posizione tenendo tutti dietro. Sfortunatamente però siamo è arrivata la penalità, quindi tutto è stato inutile, ma possiamo essere soddisfatti della nostra prestazione. Abbiamo lottato per i punti nelle prime due gare, speriamo di poter continuare così e migliorare ancora”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati