F1 | Ferrari, sospiro di sollievo dopo il Canada: salva la power unit di Leclerc

Il monegasco sostituirà solo la centralina in Spagna

F1 | Ferrari, sospiro di sollievo dopo il Canada: salva la power unit di Leclerc

F1 Ferrari – Sospiro di sollievo in casa Ferrari dopo l’ultimo Gran Premio del Canada, nono appuntamento del mondiale 2024 di Formula 1.

Secondo quanto riportato dai colleghi di FormulaPassion.it, la Rossa non avrebbe riscontrato alcun problema sulla power unit utilizzata dal monegasco a Montreal, aspetto che consentirà a quest’ultima di entrare nelle rotazioni motore che verranno effettuate nel prosieguo di questa annata. Una condizione importante che sulla carta potrebbe consentire alla Rossa di terminare la stagione con le quattro unità “punzonate” come da Regolamento.

L’unica componente che sarà sostituita in Spagna, tra due settimana, sarà la centralina (seconda sbloccata di due disponibili), anche se in via del tutto precauzionale. Leclerc, ricordiamo, in Canada ha riscontrato un problema elettronico ad inizio gara che non gli ha permesso di sfruttare al massimo il potenziale della sua SF-24. Un bug che gli ha privato di 80 cv, ovvero di un secondo e mezzo di passo in condizioni di pista semi-asciutta.

La problematica si è risolta con un power cycle completo del motore, effettuato durante una sosta ai box (i tecnici speravano in una bandiera rossa, poi non esposta, per azzerare il tempo dello stop aggiuntivo), ma il gap accusato dal “gruppone” si è rivelato così ampio, anche a causa del montaggio anticipato delle slick, che la Scuderia ha successivamente scelto di ritirare la vettura per salvaguardare la meccanica.

3.5/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati