F1 | Ecclestone non esclude un addio della Mercedes nel 2021

"Il gruppo è totalmente soddisfatto della commercializzazione dei motori ibridi", ha dichiarato Ecclestone

Ecclestone ha parlato del possibile addio della Mercedes, sottolineando come il gruppo potrebbe valutare un addio nel 2021
F1 | Ecclestone non esclude un addio della Mercedes nel 2021

Nonostante le rassicurazioni di Ola Källenius e le dichiarazioni rilasciate da Toto Wolff qualche settimana fa, Bernie Ecclestone non ha escluso un addio della Mercedes alla Formula 1.

In un’intervista rilasciata alla stampa britannica, infatti, Mr E ha parlato della trattativa tra la scuderia campione del mondo e Liberty Media per il rinnovo del Patto della Concordia, sottolineando come i numerosi successi conquistati in Formula 1 dal 2014 ad oggi potrebbero spingere il marchio anglo-tedesco a valutare nuovi progetti per il 2021.

“Toto vuole prepararsi al possibile addio della Mercedes”, ha affermato Bernie Ecclestone. “Inoltre c’è da considerare il fatto che a Stoccarda non hanno ancora firmato il Patto della Concordia per la stagione 2021. E’ curioso”.

Ecclestone ha successivamente esaminato i motivi che potrebbero spingere il team campione del mondo a salutare il Circus: “Perché Mercedes dovrebbe continuare a spendere così tanti soldi quando hanno già vinto tutto? Il gruppo è totalmente soddisfatto della commercializzazione dei motori ibridi, soprattutto in termini di immagine”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Sommaco

    10 marzo 2020 at 17:38

    Perché spendere tanto ?! Ma se è stato ormai dimostrato che il Team è autosufficiente grazie alle sponsorizzazioni ed ai premi e che in pratica la pubblicità costa “0” al marchio Mercedes …..
    Il nonnetto sta cominciando a dare i numeri

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati