F1 | Bottas sul simulatore Alfa Romeo: “Strumento molto utile, anche se ci sono miglioramenti da fare”

Il finlandese ha promosso il simulatore presente a Hinwil

F1 | Bottas sul simulatore Alfa Romeo: “Strumento molto utile, anche se ci sono miglioramenti da fare”

L’alfa Romeo e Valtteri Bottas sono, finora, alcune delle note positive della stagione. La crescita della scuderia del Biscione, in questa nuova era della Formula 1 caratterizzata dalle modifiche regolamentari, è passata anche attraverso i miglioramenti effettuati al simulatore come ha affermato lo stesso finlandese.

Bottas, che ha sposato la causa di Hinwil dopo un quinquennio passato In Mercedes, ha infatti ammesso come il simulatore in dote alla scuderia italo-svizzera sia migliorato rispetto al suo esordio ma possono essere ancora fatti dei passi in avanti sul fronte sviluppo.

Dalla prima volta che l’ho provato rispetto ad ora è migliorato enormemente – dichiarato Bottas, citato da RacingNews365 – Già da quest’anno, soprattutto nelle ultime due gare, uno strumento davvero utile come supporto per il weekend. C’è sempre un pilota in fabbrica durante il weekend di gara, che fa test di assetto e correlazioni .Ci sono stati rapidi progressi su questo è già un ottimo strumento. Ci sono ancora miglioramenti da apportare. Ovviamente ho dato il mio contributo in base alla mia esperienza e sono sicuro che anche questo ha aiutato. A Miami è stato davvero molto utile conoscere la pista e provare alcune configurazioni o livelli di ali differenti, prima di venire qui abbiamo avuto un’idea”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati