F1 | Amarcord, GP Canada 1978: quando la McLaren scese in pista con livrea bianco-blu

Il team britannico, negli due appuntamenti americani di Watkins Glen e Montreal, passò dal bianco-rosso "Marlboro" alla bianco-blu per sponsorizzare la birra Löwenbräu

F1 | Amarcord, GP Canada 1978: quando la McLaren scese in pista con livrea bianco-blu

L’edizione 1978 del Gran Premio del Canada, la prima disputata sul tracciato semi-permanente di Montreal, viene ricordata non solo per il battesimo al successo di Gilles Villeneuve ma anche per la colorazione atipica della McLaren.

Infatti la scuderia britannica, per le ultime due gare di quel campionato, disputate a Watkins Glen e appunto Montreal, corse con la livrea della monoposto bianco-blu rispetto alla classica bianco-rossa “Marlboro”.

Un cambiamento di look dettato da esigenze di marketing. Infatti Philip Morris (la nota compagnia statunitense attiva nel settore del tabacco, tra i cui marchi figurava anche Marlboro, ndr) proprietaria di Miller Brewery, chiese alla McLaren di sponsorizzare la Löwenbräu, nota marca di birra tedesca, con la quale Miller aveva sottoscritto un accordo commerciale valido per il territorio americano.

F1 | Amarcord, GP Canada 1978: quando la McLaren scese in pista con livrea bianco-blu
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Amarcord

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati