F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Frustrante finire la gara così”

Ericsson dodicesimo ma a punti per la squalifica di Magnussen e Ocon

F1 | Alfa Romeo Sauber, Leclerc: “Frustrante finire la gara così”

Un punto conquistato per il rotto della cuffia dall’Alfa Romeo Sauber al COTA. Ericsson infatti, nonostante la sua dodicesima posizione è stato classificato decimo per le squalifiche di Ocon e Magnussen. Quindi possono essere soddisfatti nel team di Hinwil, meno ovviamente per il ritiro di Charles Leclerc, il secondo consecutivo dopo l’incidente del primo giro con Grosjean.

“E’ stata una buona gara per quanto mi riguarda – ha detto Ericsson. E’ stato difficile iniziare con la mescola più dura, avevo difficoltà nel sorpassare gli altri. Tuttavia sono riuscito a risalire il gruppo: l’obiettivo era di ottenere punti, quindi non soddisfatto del risultato originale, visto che ho terminato in dodicesima posizione. La nostra prestazione in questo weekend è stata buona, non vedo l’ora di tornare in pista in Messico”.

“E’ frustrante finire la gara così – ha dichiarato Leclerc. Con il nostro potenziale potevamo ottenere un buon risultato, soprattutto partendo dalla nona posizione. Dopo l’incidente del primo giro la vettura era troppo danneggiata per poter essere competitivi, nemmeno dopo aver cambiato il musetto e le gomme avevamo prestazione. Quindi sono stato costretto al ritiro, peccato. La nostra macchina andava forte in questo weekend, porteremo quanto di buono fatto qui in Messico per costruire un bel fine settimana”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati