F1 | Alfa Romeo Racing, Giovinazzi: “Giornata difficile, pochi giri per problemi di raffreddamento”

"Ringrazio i ragazzi per avermi dato la possibilità di completare alcune tornate", ha aggiunto

F1 | Alfa Romeo Racing, Giovinazzi: “Giornata difficile, pochi giri per problemi di raffreddamento”

Anche Antonio Giovinazzi ha avuto dei problemi di raffreddamento sulla sua C38. Il pilota pugliese h avuto le stesse difficoltà riscontrare sulla vettura di Kimi Raikkonen, un guaio che però i meccanici sono riusciti a riparare in tempo prima della bandiera a scacchi. Giovinazzi e l’Alfa Romeo non hanno di certo impressionato oggi e si spera possano fare meglio domani. Antonio parla anche dell’incomprensione avuta con Hulkenberg nelle FP1.

“L’incomprensione con Nico? Un semplice fraintendimento – ha detto Giovinazzi a f1.com. Ero nel mio long run, stavo spingendo e lui non mi ha visto. Non l’ho ringraziato, anzi, al contrario. Le FP2 sono state difficili: abbiamo fatto pochi giri per un problema di raffreddamento sulla vettura, ma devo ringraziare i ragazzi che mi hanno permesso di tornare in pista, domani sarà una giornata migliore. E’ stato un vantaggio fare quei pochi giri, è la prima volta per me con le luci artificiali, quindi ho sfruttato questi chilometri per prepararmi in vista di domani”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati