F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “L’Istanbul Park sembra una pista fantastica”

Per il pilota italiano si tratterà della prima volta in Turchia

F1 | Alfa Romeo, Giovinazzi: “L’Istanbul Park sembra una pista fantastica”

Dopo nove anni di assenza dal calendario, la Formula 1 farà il suo ritorno in Turchia nel corso di questo fine settimana, disputando il quattordicesimo appuntamento del mondiale 2020 sul tracciato di Istanbul Park, ben noto per alcune delle sue curve veloci che hanno da sempre raccolto molti apprezzamenti da parte dei piloti.

Tuttavia, sono molti i portacolori delle varie squadre in griglia a non aver mai avuto un’esperienza diretta con questa pista, nemmeno tra le serie minori e tra questi vi è anche Antonio Giovinazzi, il quale in questo fine settimana dovrà rappresentare la Sauber nel weekend del suo cinquecentesimo Gran Premio in Formula 1, nonostante al momento la denominazione ufficiale sia quella del main partner Alfa Romeo: “Sarà un fine settimana particolare per il team, 500 gare in Formula 1 rappresentano un traguardo incredibile e il fatto che ci siano solo altre tre squadre ad aver raggiunto questo numero prima dimostra quanto sia impressionante. Questo è un team che sembra quasi una famiglia e sono sicuro che tutti sono orgogliosi della nostra storia, quindi speriamo di fare una buona gara per celebrare nel migliore dei modi. Non ho mai corso in Turchia, sarà un’esperienza completamente nuova per me, ma ho visto del materiale degli ultimi eventi lì e sembra una pista fantastica”, ha raccontato l’italiano.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati