F1 | Il Gran Premio d’Olanda si oppone al weekend da due giorni

"E' risaputo che avremo il tutto esaurito da venerdì a domenica", ha detto il promoter van Overdijk

F1 | Il Gran Premio d’Olanda si oppone al weekend da due giorni

La primissima bozza del calendario 2021 pubblicata ieri dalla Formula 1 ha dato spazio a commenti e previsioni. Il Coronavirus certamente condizionerà, almeno in gran parte anche la lista delle gare del prossimo anno, e si è parlato anche di fare alcuni weekend in due giorni, un po’ come accaduto a Imola (formula che obiettivamente non ci è piaciuta, ndr). Il direttore del circuito di Zandvoort, Robert van Overdijk non si è detto favorevole a questa soluzione, con il Gran Premio d’Olanda che nella prossima stagione è stato collocato a settembre, dividendo lo storico duo Spa-Monza.

Quest’anno i promoter della gara orange hanno optato per la cancellazione dell’evento anziché disputarla a porte chiuse, mentre per il 2021 van Overdijk spera di avere il tutto esaurito, mettendo in vendita 100.000 biglietti: “Non sono affatto favorevole al format di due giorni – ha detto a racingnews365.nl. E’ risaputo che avremo il tutto esaurito dal venerdì alla domenica, e il Gran Premio d’Olanda sarà un evento di tre giorni. Bene anche la collocazione tra , così da richiedere un minor numero di spostamento per le squadra. Sotto questo punto di vista è fantastico che queste tre gare si svolgano una dopo l’altra”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati