F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi entra in Q3: “Macchina semplicemente pazzesca”

Il pilota pugliese è decimo in qualifica: "Avrei potuto migliorarmi ancora, ma ho toccato il muro"

F1 | Alfa Romeo, Antonio Giovinazzi entra in Q3: “Macchina semplicemente pazzesca”

Antonio Giovinazzi fa un altro miracolo e porta la sua Alfa Romeo in Q3. Il pilota pugliese – al penultimo weekend in Formula 1 – scatterà domani dalla decima casella in griglia su gomma gialla. In Q1 Antonio si ferma in tredicesima posizione, passando il taglio insieme al compagno di squadra Kimi Raikkonen; in Q2, invece, Antonio passa il taglio, su gomma gialla, con un vantaggio di cinquanta millesimi su Daniel Ricciardo, complice anche il ritiro di Carlos Sainz, che senza l’ala danneggiata avrebbe facilmente portato la sua Ferrari tra i primi dieci. In Q3 l’Alfa Romeo ha solo una gomma nuova a disposizione e Antonio è solo decimo con un giro che lo vede sfiorare il muro: scatterà dalla quinta fila accanto alla Alpine di Esteban Ocon. In ogni caso, un grandissimo risultato per lui che l’anno prossimo, purtroppo, non sarà nella rosa di piloti della massima categoria.

E’ stata una grande qualifica e mi sono divertito tanto, la vettura oggi era pazzesca – ha detto Antonio a fine qualifica – sapevamo che le media funzionavano meglio e lo abbiamo dimostrato nel Q2. Le soft non erano altrettanto buone nel Q3 e abbiamo faticato un po’ di più, sopratutto nel portarle nella giusta temperatura, ma domani partiamo con le medie, il che è positivo. Avrei potuto migliorarmi ulteriormente in Q2, ma ho toccato il muro nel mio giro veloce: per fortuna ne sono uscito indenne. Partiremo dalla decima posizione con la mescola megliore, su una pista del genere sarà fantastico, non vedo l’ora di correre. E’ stato un grande weekend sin dalle FP1 e dobbiamo continuare su questo ritmo, magari con un po’ di fortuna, che quest’anno non ci ha assistito, riusciremo a portare a casa un buon risultato“.

 

5/5 - (7 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati