F1 | Alfa Romeo, 30 giri per Raikkonen nella sessione pomeridiana

Kubica al suo posto nelle FP1, finito nella ghiaia in curva 10

F1 | Alfa Romeo, 30 giri per Raikkonen nella sessione pomeridiana

Kimi Raikkonen è riuscito a completare ben 30 giri solo nella seconda sessione di libere. Iceman ha ceduto infatti il sedile della sua Alfa Romeo Racing a Robert Kubica in mattinata, il quale però ha concluso anzitempo la sua ora a disposizione per un testacoda a La Caixa, la nuova curva 10 e nella quale ha lasciato la vettura nella ghiaia. Il finlandese quindi ha ben recuperato il lavoro parzialmente perso nelle FP1, concludendo in sedicesima posizione ma con buone sensazioni in vista del prosieguo del weekend.

F1 | Analisi prove libere Spagna: Ferrari in sofferenza con le soft, Mercedes super sul passo gara

“Sono riuscito a fare un buon numero di giri nel pomeriggio, il che è sempre positivo – ha detto Kimi. Conosco molto bene la pista, in effetti c’è soltanto una nuova curva da imparare. La macchina non si comporta male, quindi possiamo essere ottimisti in vista del weekend. Abbiamo del lavoro da fare stasera, ma sarà così per tutti, quindi vedremo a che punto saremo in qualifica”.

Robert Kubica

“E’ stato bello tornare di nuovo in macchina in una sessione ufficiale – ha dichiarato Kubica. Mi dispiace aver concluso le prove in questo modo: è stato un errore piccolo pagato a caro pezzo, valutando male i livelli di grip al primo giro con gomme morbide, sono andato in testacoda a metà curva e sono rimasto bloccato nella ghiaia. Bello comunque ritrovare il feeling con questa vettura, soprattutto in vista dei test della prossima settimana. Sono curioso di provare i nuovi pneumatici da 18 pollici e aiutare la squadra in questa importante transizione. Sarà una sessione interessante”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati