Ecclestone potrebbe riacquistare la F1

Ecclestone potrebbe riacquistare la F1

Bernie Ecclestone sarebbe pronto a riacquistare nuovamente il controllo della Formula 1. L’ottantenne inglese, che ha piu’ volte acquistato e venduto i diritti commerciali della categoria regina, starebbe considerando di riacquistare le quote detenute attualmente da CVC.

La manovra segue l’opposizione di Ecclestone al consorzio formato da News Corporation di Rupert Murdoch e la Exor della famiglia Agnelli, dopo che anche diversi team si sono detti interessati a diventare potenziali azionisti.

Secondo Auto Motor und Sport Donald MacKenzie di CVC si sarebbe recato in Spagna lo scorso weekend alimentando le voci dell’entrata in F1 di un nuovo consorzio guidato da Ecclestone di cui farebbe parte anche Paddy McNally, da poco ritiratosi a capo dell’azienda che gestisce le sponsorizzazioni a bordopista, Allsport, e che come Ecclestone è tra gli inglesi più ricchi.

Un altro player potenziale è Aabar, la compagnia di investimenti di Abu Dhabi già azionista di Mercedes-Benz oltre che sponsor della Mercedes GP e da poco della Toro Rosso attaverso il marchio Falcon Private.

“Aabar sta cercando di comprare un altro team?” si è chiesto il corrispondente del Telegraph, Tom Cary.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

6 commenti
  1. Alex. (tifoso WILLIAMS)

    26 Maggio 2011 at 14:10

    I “se” e i “ma” non contano… Lo dico da sempre, oggi non facci eccezione…
    Voglio peró giocare…! 🙂
    Se avessi i soldi necessari per comprare tutto il pacchetto F1, la prima cosa assumerei Ecclestone come capo delle pulizie, convinto che fallirebbe anche li…. 😉

  2. PaoloF

    26 Maggio 2011 at 16:21

    Coraggio Bernie prendi atto della realtà, l’unico acquisto che dovresti considerare è una bella tomba.

  3. Stefano

    26 Maggio 2011 at 17:05

    tra ecclestone e murdoch e la famiglia agnelli-elkann (quindi rothschild) preferisco il vecchio tiranno!

    vadano al bilderberg o al santo bosco a fare i loro strani riti,ma stiano lontani dalla f1

  4. iorek

    26 Maggio 2011 at 17:07

    alex

    ti assicuro che io invece se avessi i soldi necessari per comperare la f1 lascerei bernei dove si trova.
    Mi spieghi dove ha fallito ecclestone fino oggi ?

  5. Alex. (tifoso WILLIAMS)

    26 Maggio 2011 at 17:33

    @ Iorek

    Non ha fallito, anzi, tutto ciò che vediamo è perchè ha giocato in maniera eccellente le sue carte… Detto ciò, mi riferisco al sua ormai bramosia di guadagno, pensa solo come poter fare soldi, a discapito di evoluzione pura dello spirito della F1, aldilà della sicurezza, pensa a come complicare la vita a tutti i team, con iscrizioni folli, presunti riduzioni di budget, e poi esaspera con regolamenti e pneumatici e sistemi, che fanno impennare i costi, diritti tv sempre piu poveri per i team, pensa a comprare circuiti, per paura di formule alternative… Un dittatore puro, che al minimo sentore che la F1 non piace per i pochi sorpassi, inventa tutto e di piu per dare spettacolo ma finalizzato a non far rompere il giocattoli per i suoi introiti..

  6. Frenk

    26 Maggio 2011 at 23:09

    Bernie riaquista la f.1,nel 2012 scade il patto della concordia,i costruttori non rinnovano ma decidono per il campionato alternativo=massima goduria 🙂 !

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati