E’ nata la Williams Martini Racing

Ufficializzato in giornata l'accordo con il marchio italiano

E’ nata la Williams Martini Racing

Dopo diversi mesi di voci e speculazioni ora è realtà, la scuderia di Grove si chiamerà Williams Martini Racing e porterà i colori classici del brand di liquori italiano.

“Siamo onorati di poter accogliere la Martini nella nostra famiglia – ha dichiarato Sir Frank – Con lei condividamo una ricca pagina di storia del motorsport, oltre a passione, valori e fame di successo che hanno reso naturale questa partnership. Negli ultimi mesi abbiamo apportato grandi cambiamenti all’interno della squadra a livello di piloti, sponsor e tecnici, tutto per poter affrontare un 2014 affascinante e che potrà far nascere rimescolamenti nella griglia e opportunità di progresso”.

Chiara Rainis

E’ nata la Williams Martini Racing
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

26 commenti
  1. schumy2

    schumy2

    6 marzo 2014 at 15:00

    Veramente un gioiello di macchina. Molto bella da vedere. Complimenti a tutti.

    • sschumy1

      6 marzo 2014 at 20:09

      Bellissima monoposto! Unica pecca il fornitore di motori…! St’anno come ho già detto in un post nove mesi or sono: “…predestinato e’ il NERO…a Maranello i due galletti si toglieranno punti a vicenda e L’EREDE DEL PIU’ GRANDE avra’ problemi di affidabilità…!”.

      • ducatitricolore

        7 marzo 2014 at 10:18

        mah non saprei, mi dispiace dirlo ma ho visto kimi un po’ in difficoltà nei test rispetto ad alonso, non vorrei che spreme troppo la macchina. comunque vediamo come gestiranno un intero week-end di gara

  2. Bandini

    6 marzo 2014 at 15:15

    Solo per lo sponsor e la livrea, meriterebbero già di vincere il campionato.
    Se poi aggiungiamo il blasone e la storia della scuderia… davvero un bocca al lupo alla Williams.

    • tu154

      7 marzo 2014 at 22:02

      Peccato il colore bianco….Il blu di prima era più affascinante.

  3. luca

    6 marzo 2014 at 15:20

    sicuramente a prescindere dallo sponsor Martini che rende la macchina con un’ivrea stupenda presumo che sara’ una macchina molto veloce e competitiva da’ oiani alti se non altissimi,visto le prestazione dei test e che ha il suo punto forte nel motore mercedes che e’ eccellente

  4. K20™

    6 marzo 2014 at 15:20

    In bocca al lupo a Frank e al suo equipaggio

  5. luca

    6 marzo 2014 at 15:23

    motore mercedes = prestazione e affidabilita’

  6. michele

    6 marzo 2014 at 15:29

    A me piaccione le pere williams.

    • luca

      6 marzo 2014 at 15:35

      @ michele

      stai attento a questa macchina perche’ potrebbe stare davanti alla ferrari (sempre se sei un tifoso della rossa) e non di poco!!! velocissima,affidabile e competitiva,percio’…

      • michele

        6 marzo 2014 at 17:18

        Caro Luca.

        Intanto io faccio il tifo solo per Hamilton, per chiunque corra.

        La ferrari è sempre nel mio cuore, ma con grande distacco rispetto a Lewis.

        Detto questo, ..
        io mi sono limitato a dire che mi piacciono le pere williams.

        Anche la grappa aromatizzata con questa pera è ottima.

        Mi dirai..cosa c’entra con la Williams?

        Certo….bella domanda!!

        Vorrei risponderti che non c’entra un tubo.

        Tuttavia, ripensandoci, forse qualcosa c’entra.

        E’ come andare al mercato ortofrutticolo.

        Una bella mattina ti svegli e dici, oggi vado al mercato della frutta, magari vicino a Campo de’ Fiori,
        quando arrivi ti trovi davanti le pere, le mele, le banane, le arance..

        e tutti quanti che sbavano per comprarsi quelle migliori..
        e pure tu lo fai.

        Poi ad un certo punto arriva, in ritardo, un tizio di nome Felipe, di chiara origine brasiliana,
        a cui non resta che comprarsi ciò che è rimasto..

        sul banco ormai c’è solo uno chilo scarso di pere williams, che nessuno aveva voluto!!

        Felipe…non ci pensa due volte.
        OK va bene..dammi le pere Williams!!

        Come torniamo a casa e facciamo per pranzare, quasi tutti scoprono che la loro frutta non è un gran che…

        ma Felipe…,

        avra avuto ragione a comprare..???

      • deeron

        6 marzo 2014 at 19:22

        ahaha viva la Maria!

      • deeron

        7 marzo 2014 at 11:37

        per quelli che hanno messo pollici in giu’ … era riferito al post di michele

  7. MSC Crociere

    6 marzo 2014 at 15:33

    Una livrea bella livrea, che fa quasi sembrare aggraziato quel becco inguardabile!!

  8. luca

    6 marzo 2014 at 15:42

    magari quel becco la rende molto piu’ veloce che averne un’altro con estetica piu’ bella. macchina veloce questa williams,fare attenzione!!!

  9. Dany_M

    6 marzo 2014 at 15:45

    ora però fate cambiare i colori del casco a massa perché il contrasto cromatico è un pugno in un occhio

  10. A75X tifoso Williams

    6 marzo 2014 at 17:35

    Bella, sono un po’ emozionato a dirla tutta, ma se l’accordo è arrivato in giornata, come fa ad essere in pista ?
    La foto infatti mi sembra strana, comunque….. Non importa spero di vedere presto altre foto di altri profili, bella e spero che possa fare bei punti…. vorrei che tornasse a dare soddisfazioni al mitico Frank

    • Chiara Rainis

      6 marzo 2014 at 18:28

      L’accordo è stato reso pubblico oggi
      le foto le avranno fatte durante una di quelle giornate di riprese a scopo promozionale concesse dalla fia

      • A75X tifoso Williams

        6 marzo 2014 at 18:53

        Si sapevo dell’accordo, ma di solito in Williams presentano la livrea finale al primo gp, poi lo sandalo di qualche foto dal web che ha infastidito Martini, e subito ritirate, oggi l’accordo scritto e le foto, non mi quadra vano i conti….
        Grazie Chiara…. 😉

  11. ale

    6 marzo 2014 at 20:07

    stupenda e un revival che fa sognare

    GRANDE FELIPE TORNERAI IL PIU’ GRANDE!!!!!

    • michele

      7 marzo 2014 at 14:52

      @ale

      Non è che esageri un po’?

      Grande Felipe mi pare na parola grossa, no?

      Grande uno può dirlo di Ayrton, di Michael o di Gilles…

      o di Lewis (ci manchi solo tu..tocca ferro ogni mattina Lew!)

      ma di Massa..

      mi pare un po’ troppo!!!

      Ciao Ale
      stammi bene..

  12. Iceman Red Bull

    6 marzo 2014 at 22:23

    bella, anche la Williams Renault dei primi anni 90 come livrea non si batte
    soprattutto la FW14-B

    • marko

      7 marzo 2014 at 16:27

      …quella giallo-blu di Mansell?…si era bella… ma la livrea Rothmans della Williams di Senna e Hill ve la ricordate…?Era stupenda…

  13. hero

    7 marzo 2014 at 11:05

    Bella la livrea,penso anche che la Williams possa essere competitiva sfruttndo i benefici dell’unità mercedes!

  14. luca

    7 marzo 2014 at 16:57

    @ Michele

    dimmi dove vai a comprare la M@ria!!!grazie

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati