Caterham, Pic: “La macchina andava benissimo”

Commenti positivi anche da parte del ritirato Van der Garde

Caterham, Pic: “La macchina andava benissimo”

Si è chiuso abbastanza positivamente l’incipit della stagione europea per la Caterham. Diciasettesima con Charles Pic, non ha concluso con Giedo Van der Garde per un errore ai box, ma da entrambi piloti a fine corsa sono arrivati apprezzamenti per il comportamento della CT03.

“Sono molto contento della mia performance di oggi anche perché si sono visti i progressi – ha affermato il giovane francese – Siamo finiti giusto una posizione dietro alla Williams di Bottas e se non ci fossero state le bandiere blu forse sarei riuscito a passarlo. La macchina è andata benissimo per tutto il gran premio, in particolare dopo la terza sosta con le dure sono stato in grado di gestire il degrado e fare 25 tornate senza problemi. Non abbiamo ancora tirato fuori il massimo dai nuovi pezzi, ma nel periodo che ci divide dal Gp di Monaco ci lavoreremo su in fabbrica”.

“E’ un peccato che la mia gara sia terminata così, ma a volte capita – le parole dell’olandese – Sono partito molto bene e mi sono ritrovato a battagliare con Button e le due Williams. L’auto stava andando a meraviglia e avrei probabilmente ottenuto il miglior risultato fino a questo punto, ma dopo la seconda sosta, non appena tornato in pista, ho sentito che qualcosa non funzionava nella parte posteriore sinistra della vettura. Ad un certo punto la ruota si è staccata e ho cercato di riguadagnare la pitlane, poi però dopo una prima analisi ravvicinata il team ha deciso di farmi ritirare. Il positivo è che il passo era molto buono e anche in qualifica sono andato bene. Il prossimo appuntamento sarà Montecarlo, un tracciato che conosco e dove sono salito sul podio in GP2 e nel WSR. Se ripeteremo quanto fatto in questo weekend credo potremo fare bene”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati