Caterham, Kobayashi: “Mi sento positivo”

Il giapponese abbastanza contento della risposta della CT05 a Singapore

Caterham, Kobayashi: “Mi sento positivo”

Venerdì di Singapore nella normale per la Caterham, stabile nelle ultime posizioni e tuttavia fiduciosa.

“Non ho ancora ben compreso il comportamento della macchina su questo tracciato ma il feedback mi sembra positivo e dunque sono ottimista – ha dichiarato Kamui Kobayashi, 21° – Stamane non ero molto contento del bilanciamento e nonostante il miglioramento del pomeriggio mi è mancato qualcosa”.

“Sono soddisfatto del lavoro fatto nell’FP1 sui diversi setting, mentre l’FP2 non si è rivelato altrettanto buono malgrado il discreto numero di giri completati – la riflessione di Marcus Ericsson, 20° e 22° – Mi dispisce non essere riuscito a fare il tempo che avrei voluto con le supersoft,comunque non c’è da preoccuparsi”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati