Alonso risponde alle critiche su Twitter

"I guerrieri che usano la spada quando insultati non possono essere considerati coraggiosi"

Alonso risponde alle critiche su Twitter

Fernando Alonso ha risposto alle critiche che gli sono state mosse dopo il recente GP Ungheria per aver mostrato il suo malcontento per la scarsa competitività della Ferrari in questa metà di stagione 2013.

Dopo che il suo manager è stato avvistato a colloquio con i vertici della Red Bull per valutare un possibile e clamoroso passaggio alla scuderia austriaca per il 2014 il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo aveva richiamato all’ordine lo spagnolo, invitandolo ad essere più uomo squadra.

La risposta di Alonso è arrivata su Twitter: “I guerrieri che usano la spada quando vengono insultati non possono essere considerati coraggiosi. Gli uomini coraggiosi non indietreggiano perchè hanno obiettivi più ambiziosi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

59 commenti
  1. Max Bassanet

    21 Agosto 2013 at 12:52

    cavolo solo io ho capito quello che voleva dire ? o forse certi antialonso non gliene frega niente di quello che dice ma gli interessa solo ridicolizzarlo scrivendo cagate nei commenti ?

    • Francesco

      21 Agosto 2013 at 23:59

      è proprio così!!! come si dice?… basta essere bastian contrario!!!

      • Max Bassanet

        22 Agosto 2013 at 12:38

        ormai è diventata una moda essere bastian contrario ahahahaha

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati