Virgin, D’Ambrosio costretto ad usare il telaio di riserva

Virgin, D’Ambrosio costretto ad usare il telaio di riserva

La Virgin sta costruendo una nuova macchina per Jerome D’Ambrosio attorno a un telaio di riserva dopo che è andato a sbattere durante la sessione di prove libere del Venerdì pomeriggio nel Gran Premio del Canada.

Il pilota belga ha perso la vettura alla curva 4, sbattendo contro il muro esterno e causando il secondo stop con bandiera rossa della sessione di 90 minuti.

L’impatto ha danneggiato seriamente la vettura. Il regolamento vieta il completo cambio della vettura, ma le squadre sono autorizzate a costruire una nuova macchina attorno a un telaio di riserva e cosi D’Ambrosio potrà tornerà in pista per la terza sessione di prove libere domani mattina.

“La giornata stava andando abbastanza bene oggi. Avevo un buon feeling con la vettura e mi piace molto guidare qui. Ma poi ho fatto un errore alla curva 3, che mi ha spinto largo sul bordo del cordolo alla curva 4,” ha detto il belga.

“Non ho potuto girare e così sono finito per sbattere contro il muro. E’ un peccato finire cosi una giornata come questa, ma sono felice di come la vettura si è comportata in pista, quindi sono sicuro che possiamo tornare domani, sono solo molto dispiaciuto per la squadra, i ragazzi hanno un sacco di lavoro da fare stasera “.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati