Rosberg: “Abbiamo raggiunto la zona punti, ma non abbiamo ancora ritmo”

Il tedesco non è soddisfatto del ritmo della Mercedes

Con una bella partenza l'alfiere della scuderia di Stoccarda ha superato due vetture al via e battuto d'astuzia Hulkenberg ai box
Rosberg: “Abbiamo raggiunto la zona punti, ma non abbiamo ancora ritmo”

Nico Rosberg ce l’ha fatta a raggiungere la zona punti, pur partendo 13° in Ungheria. Il tedesco della Mercedes ha saputo ben sfruttare la sosta in cui ha beffato Nico Hulkenberg con la Force India.

“Abbiamo avuto un weekend difficile qui a Budapest, e non siamo stati abbastanza veloci”, ha spiegato Rosberg. “Nella gara di oggi, ho avuto una buona partenza e sono riuscito a guadagnare tre posizioni, alla fine così ho ottenuto il massimo a cui potevamo ambire. Essere felici con un punto non è però una situazione ideale “.

La Mercedes in effetti è stata veramente sottotono qui a Budapest. “Dobbiamo scoprire perché siamo fuori ritmo al momento. Mi auguro che possiamo fare meglio a Spa dopo la pausa e poi spingere per apportare i miglioramenti necessari”, ha insistito il vincitore del GP di Cina.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

17 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Ferrari, Arrivabene: “Ungheria gara chiave”

“È un appuntamento che non possiamo fallire”, le parole del team principal del Cavallino
In Ferrari non intendo minimamente alzare bandiera bianca davanti allo strapotere Mercedes. Dopo la scialba prova mostrata di Silverstone, la
News F1

L’Hungaroring si rifà il look

Iniziati i lavori di ristrutturazione di asfalto e strutture
A luglio aveva annunciato un importante piano di restyling grazie all’intervento del governo locale.L’Hungaroring ha già iniziato a cambiare volto.