Raikkonen: “E’ stata una giornata difficile, iniziata con un problema tecnico”

"Nel pomeriggio abbiamo cercato di recuperare il tempo perduto"

Raikkonen: “E’ stata una giornata difficile, iniziata con un problema tecnico”

Settimo posto per il pilota finlandese della Scuderia Ferrari, Kimi Raikkonen, nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio della Cina.

La sua seconda sessione è stata molto più produttiva rispetto alla prima in cui aveva potuto percorrere un solo giro. Kimi ha potuto percorrere 25 giri ottenendo come miglior riscontro un 1’39”293 che gli è valso la settima posizione assoluta.

Kimi Raikkonen: “E’ stata una giornata difficile, iniziata con un problema tecnico che nel turno di prove del mattino mi ha concesso di scendere in pista solo per effettuare il giro di installazione. Una volta risolto questo inconveniente nel pomeriggio abbiamo cercato di recuperare il tempo perduto, concentrandoci soprattutto sulla ricerca del set up più adatto a questo tracciato e sacrificando parte della simulazione di gara. E’ difficile esprimere un giudizio generale, di sicuro ci è mancata un po’ di esperienza in pista. Questa sera ci concentreremo sull’analisi dei dati raccolti e domani cercheremo di sfruttare al massimo l’ultima sessione di prove libere per preparare al meglio la vettura per qualifica e gara”.

Pat Fry: “E’ stato un venerdì particolarmente impegnativo sia per i piloti in pista che per i ragazzi in garage. Nella prima sessione a causa di un problema tecnico la vettura di Kimi è rimasta ai box dopo il giro di installazione, mentre con Fernando siamo riusciti a completare numerose prove di set-up e alcune verifiche sulla power unit. Il pomeriggio è stato più normale e con entrambe le vetture abbiamo lavorato sul bilanciamento e sull’erogazione della potenza. Anche se stiamo facendo progressi su tutti i fronti, sappiamo bene che al venerdì difficilmente emergono quelli che sono i reali valori in campo. Le basse temperature oggi hanno influenzato il rendimento degli pneumatici e anche se per domani mi aspetto un asfalto in condizioni migliori, la pioggia attesa per le qualifiche potrebbe far diventare il turno una vera lotteria. Al di là di ogni possibile previsione quel che conta di più è rimanere sempre concentrati”.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

12 commenti
  1. Slauzy

    18 Aprile 2014 at 13:33

    “abbiamo molto lavoro da fare ma il campionato è lungo” – Quanto mi mancano queste parole!

  2. amico di frederick

    18 Aprile 2014 at 14:39

    alla ferrari hanno delle modifiche incrdibili…si’ hanno montato nuove prese aria dei freni anteriori….cosi’ grosse che sembrano quelle degli anni ottanta! sono queste sono le novita’ tecniche che possono proprorre?

  3. Phyl

    18 Aprile 2014 at 15:13

    “Alonso è il miglior pilota del mondo”

    Dichiarazione di Mattiacci

    Raikkonen ringrazia!

  4. michi

    18 Aprile 2014 at 15:35

    mi chiedo solo due cose:perchè l’avete ripreso?per umiliare un campione del mondo?perchè raikkonen ci è tornato?

  5. ASOT

    18 Aprile 2014 at 17:11

    E il solito eunuco che inizia con le scuse del caso.

    Sarà 4-0 per Alonso o il cappotto sarà rimandato?

    • kimicasey

      18 Aprile 2014 at 18:24

      Ciao Grande Asot, come stai?

    • sbr

      19 Aprile 2014 at 01:34

      Devi odiare veramente Kimi, perche tutti i tuoi commenti sono sempre gli stessi????????? Qualche pillola in meno????????

      • Mattia.

        19 Aprile 2014 at 03:11

        Mah, forse gli rode ancora per la vittoria di Kimi ad Abu Dhabi 2012, senza la quale il Culonso nazionale avrebbe vinto il mondiale. O peggio gli rode il fatto che Kimi è stato l’ultimo a vincere il mondiale con la Rossa, mentre l’osannato asturiano, salvatore della patria con tanto di main sponsor alle spalle, non c’è riuscito in 4 anni di Ferrari a propria immagine e somiglianza. Mandate a casa lo spagnolo e vedrete se la ferrari torna o no a vincere.

    • ASOT

      19 Aprile 2014 at 10:51

      hahahahahaha lo sfigato Mattia (che probabilmente é anche quello che tifa Ferrari e RBR allo stesso tempo….o addirittura il pseudocampione fottel con tanto di titoli di cartone e che le prende da Ricciardo a parità di condizioni eheheheh) che cerca di trovare ragioni per le quali dare addosso a chi HA RAGIONE OGGETTIVAMENTE.

      Il tuo RIKKIONEN dalla Finlandia non vale nulla e probabilmente in questa gara arriverà il 4 a 0 in favore dell` asso delle asturie.

      Inoltre io tifo Hamilton, ma riconosco che Fernando é assieme a Lewis, Grosjean e Magnussen, il migliore della F1 attuale.

      Fanboys del rikkionen , disperdetevi prima delle qualifiche 😀

  6. sbr

    19 Aprile 2014 at 01:38

    Ma e`possibile che la macchina di Kimi non funziona mai bene? Ma datelo una macchina non una tartaruga!

    • ASOT

      19 Aprile 2014 at 10:53

      gliela hanno data…il problema é che il rikkionen é un pilota finito ed é sempre stato soppravvalutato.

      Così finirà la saga dell` uomo dell` antiforfora e gran bevitore e blah blah blah: una parabola discendente con tutti i perdenti che gli stavano dietro.

      Einfach Gesindel….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati