Mclaren, Dennis: “Il 2016 sarà un anno diverso”

"Fernando e Jenson non sono in discussione"

Mclaren, Dennis: “Il 2016 sarà un anno diverso”

A margine degli ultimi test stagionali sul tracciato di Yas Marina, Ron Dennis, super boss della Mclaren, ha espresso una propria opinione sulla pessima stagione della Scuderia inglese, spiegando che il 2016 sarà un campionato profondamente diverso per quanto riguarda i risultati in pista. La MP430, infatti, non è mai riuscita a giocarsi le posizioni di vertice della classifica, relegando sue Campioni del Mondo come Fernando Alonso e Jenson Button ai bassi fondi della classifica. Dennis crede profondamente nel progetto Honda e spera di poter di poter dare ai propri piloti una vettura vincente già dal primo appuntamento mondiale a Melbourne.

Ecco le parole di Ron Dennis: “L’intera squadra sta lavorando a ritmi ferrati e non vediamo l’ora di andare a Melbourne. L’ultima stagione è stata davvero complessa sotto il profilo dei risultati, ma abbiamo imparato tantissimo e crediamo di poter affrontare un 2016 profondamente diverso. Mclaren crede nel progetto Honda e vogliamo dare ai nostri piloti la miglior macchina possibile. Jenson e Fernando hanno fatto un super lavoro quest’anno e non sono in discussione. Vogliamo continuare con loro e speriamo di poter riscattare l’ultima disastrosa stagione. Con Honda lavoriamo da parecchio tempo sul 2016 e contiamo di fare un grosso balzo in avanti già dall’Australia”.

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati