Lotus manterrà la livrea verde

Lotus manterrà la livrea verde

Torna sui suoi passi il boss del team Lotus, Tony Fernandes, circa la polemica aperta con Lotus car per la questione del marchio. Il team malese rinuncerà alla colorazione nera e oro che rappresenta un marchio di fabbrica Lotus e rimanda alla storica vettura che guidò Ayrton Senna.
Il prossimo anno ci saranno due team Lotus ma le vetture avranno colorazioni differenti: Lotus Renault sarà nera e oro mentre il Team Lotus sarà verde.
Fernandes fa un passo indietro sulla colorazione nonostante avesse annunciato già ad Abu Dhabi, in occasione del gran premio, l’intenzione di cambiare la colorazione delle sue monoposto.
La sua motivazione: “Non vedo alcun problema se il prossimo anno dovessero esserci due scuderie che corrono con il marchio Lotus, ma sarebbe assolutamente ridicolo se queste avessero entrambe la colorazione nero e oro. Non riusciremmo a distinguerle neppure noi, è per questo motivo che abbiamo deciso di cambiare i nostri piani e mantenere la livrea attuale”.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

13 commenti
  1. Strige

    15 Dicembre 2010 at 10:12

    per me verde con cerchi gialli è stupenda…più della nera con le linee oro.

  2. Luca

    15 Dicembre 2010 at 10:37

    senza jps sarebbe meglio così!

  3. ale

    15 Dicembre 2010 at 10:59

    importante è che sia veloce!!!

  4. Gianni

    15 Dicembre 2010 at 11:37

    si distinguerebbero eccome: quelle lente in fondo al gruppo e quelle veloci a meta gruppo…

  5. SEZAR

    15 Dicembre 2010 at 12:35

    Che faccia arrabbiata che ha in questa foto!! 😀
    Secondo me non ci dorme la notte da quando ha saputo della Lotus 😀

  6. Mattia

    15 Dicembre 2010 at 12:39

    Come colorazione preferisco quella di quest’anno. Inoltre il nero-oro è solo uno sponsor a una marca di sigarette e niente di leggendario.

  7. Federico Barone

    15 Dicembre 2010 at 13:07

    Chissà perchè questa cosa non mi sorprende… meglio così comunque. Viva il verde-giallo.

  8. visce5schumythebest

    15 Dicembre 2010 at 16:51

    spero ke arriverà un’altro nuovo team chiamato pure lotus… ma in colorazione Rosso-Oro-bianco. 😀

    Quello dei tempi di Rindt.

  9. Luca

    15 Dicembre 2010 at 18:09

    …e magari anche una Ferrari 2 di color rosa!

  10. Samuele

    16 Dicembre 2010 at 05:46

    sarebbe come dire che le McLaren dovrebbero colorarsi Bianco-Rosse…

    passato uno sponsor si cambia colorazione.

    Jhon Player non c’è piu sulla Lotus.. quindi Oro-Nero va a farsi benedire.

    Giallo-Nero sulla Renault di quest’anno stavano bene in quanto colori della casa.
    Così come Verde-Giallo sulla Lotus
    e Argento sulla Mercedes.

  11. pierpiero

    17 Dicembre 2010 at 02:04

    Che pagliacciata. Sono ancora stupefatto che Renault si sia prestata a questa buffonata. Evidentemente i francesi non vedevano proprio l’ora di sbolognare anche quel poco che gli restava del team.

  12. LucaR

    17 Dicembre 2010 at 08:58

    Cosa c’entra la Renault? la colpa è della Proton semmai!

  13. cecco

    17 Dicembre 2010 at 10:04

    pensassero a costruire una makkina decente, invece di batattagliare per il nome ed il colore della vettura!!!! Se non sbaglio già partiranno senza kers ed ala mobile

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati