Liuzzi: Nel 2011 sarò con Force India

Liuzzi: Nel 2011 sarò con Force India

Vitantonio Liuzzi ha detto che la prossima stagione continuerà a correre con la Force India, il pilota italiano conferma il suo sedile ma la scuderia ancora non si sbilancia e non dirama alcun comunicato ufficiale.
Non è un mistero che il team non sia soddisfatto della stagione di Liuzzi e che sta intavolando trattative con Sutil, Hulkenberg e Di Resta ma rimane il fatto che l’italiano, al momento, è l’unico a poter vantare un contratto per il prossimo anno.
Liuzzi durante un’intervista ha voluto mettere a tacere tutte le voci che circolano sul proprio conto ed ha specificato: “Ogni volta che un pilota dice di essere interessato alla Force India, sembra sempre che sia io quello destinato a lasciare il posto. Per quanto mi riguarda sono molto tranquillo, all’interno della squadra nessuno mi ha detto nulla: ho un contratto anche per il prossimo anno e sono già al lavoro per preparare la stagione 2011. Mi sento al sicuro e non solo dal punto di vista contrattuale ma anche per quanto riguarda la relazione che ho con la scuderia. Dal team mi hanno detto che non posso fermare quello che dicono in giro e certe speculazioni sono già state negate a Suzuka durante una conferenza stampa. Il fatto che il mio nome non appaia nell’entry list è un problema minimo: ci sono altri piloti che hanno già firmato e anche loro non appaiono. La situazione tra me e Force India è molto chiara”.

Roberto Ferrari

Liuzzi: Nel 2011 sarò con Force India
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

13 commenti
  1. iorek

    15 dicembre 2010 at 10:21

    sarei molto meravigliato di vederlo in macchina il prossimo marzo.

    Mi dispiace, ma liuzzi per quello che ha fatto vedere quest’anno non si merita il volante.

    E’ stato molto bravo a “barichellare” cioe’ a lamentarsi tutto l’anno.

    Ci sono piloti per ora apiedati sicuramente piu’ meritevoli di lui.

  2. Ingenuo

    15 dicembre 2010 at 10:55

    Certo e chi di grazia? Sutil? Hulkenberg? Heidfeld? De Larosa? Senna? Yamamoto? Boh più o meno siamo lì I migliori sono già stati presi…

  3. Keisuke Honda

    15 dicembre 2010 at 12:25

    Liuzzi è stato asfaltato da Sutil quest’anno. Non mi sorprenderebbe non vederlo in griglia nel 2011. Hulkenberg e Heidfeld sicuramente mgliori di lui. Sempre a ostentare la mancanza di italiani in f1,ma se vogliamo Liuzzi come nostro rappresentante credo proprio sia meglio starci zitti

  4. Mattia

    15 dicembre 2010 at 12:41

    Per la Force India credo che la migliore coppia sia Sutil-Heidfeld se vogliono fare più punti possibili o Sutil-Hulkenberg se vogliono investire in un giovane (che non è dette che faccia meno punti di Heidfeld).

  5. ridas22

    15 dicembre 2010 at 18:33

    La sfortuna degli italiani in F1 è che c’è la Ferrari che non fa un tubo per promuoverli, ce li ha messi (Badoer e Fisichella) sulle sue macchine nel peggior momento degli ultimi 15 anni (macchina che non veniva più sviluppata, erano già concentrati sul 2010) infatti anche Raikkonen faceva molta fatica alla fine. Ad esempio la McLaren bene o male un inglese ce lo ha sempre (dal 2010 addirittura due).

  6. Beppe

    15 dicembre 2010 at 21:32

    @ ridas22
    sei uno dei pochi che che ha inquadrato la questione scrivendo la sacrosanta verità.

    Beppe
    Redbull

  7. Luneberg

    15 dicembre 2010 at 22:16

    Quoto ridas22.
    L’unica way out di Liuzzi sarebbe quella di guidare una biposto a gas ( che sfigato com’e’ gli manderebbero pure le bollette a casa) con dietro
    stella bruno che spara cazzate e banane bombe come in Mario Kart,
    Con rispetto parlando ovviamente, con rispetto per Mario Kart!

    🙂

  8. Turez

    15 dicembre 2010 at 22:31

    Non centra nulla la Ferrari con i piloti italiani..certo,la Ferrari offrirebbe l’opportunità ad un italiano di salire direttamente su una monoposto vincente,ma penso che nessuno sia obbligato a rischiare,ogni anno,a fare scelte del genere.La Ferrari a mio avviso sta già facendo qualcosa in merito,anche se in ritardo,avendo creato un accademia per i giovani piloti.In un passato recente solo Trulli e Fisichella(ma incominciando la carriera da una Minardi)potevano ambire ad un sedile migliore e tutti e 2 hanno avuto l’opportunità (Fisico nel 2005 e 2006) ma hanno fallito entrambi!

  9. MIk

    16 dicembre 2010 at 01:09

    Si, Vitantonio il contratto lo hai, ti pagheranno, stai tranquillo.
    Ma non sarai al volante…

  10. Aanto

    16 dicembre 2010 at 15:11

    Spero di rivedere Liuzzi al volante della Force India il prossimo anno.

    …Però Vitantonio…prima di iniziare il campionato, fai un viaggio a Lourdes o da Padre Pio….ti porti troppa sfida addosso.

  11. cecco

    16 dicembre 2010 at 15:55

    Sinceramente Liuzzi è un buon mestierante, tutto qui…. quest’anno è stato sverniciato da Sutil, ha commesso moltissimi errori, e in alcuni momenti mi ricordava Barrichello!!!! Da qui a dire che si merita il posto da titolare ci corre anche perchè, un opportunità , arrivati a questo punto la merita Valsecchi!!

  12. debiruman

    16 dicembre 2010 at 16:18

    @Luneberg
    Stella Bruno non le spara le banane,al massimo le aspira 🙂

  13. BENNY61

    19 dicembre 2010 at 19:21

    Liuzzi merita la f1!!! E’ stato solo molto sfortunato e poco sponsorizzato.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati