La Williams delude ad Abu Dhabi

Un errore ai box ha rovinato la gara di Bottas. Indietro anche Massa

La Williams delude ad Abu Dhabi

Terza forza del mondiale la Williams ha chiuso il suo 2015 a Yas Marina con una prestazione decisamente sottotono rispetto ai suoi standard. Autrice dell’ennesimo pasticcio ai box la squadra di Grove è infatti sprofondata in tredicesima piazza con Bottas, mentre si è leggermente salvata con Massa, ottavo.

“E’ stata una gara piuttosto difficile in cui non è successo molto non fosse per il recupero sulle auto dal passo simile al mio. Purtroppo negli ultimi appuntamenti ci è mancata la velocità per cui non abbiamo ottenuto i risultati i risultati che avremmo voluto. Speriamo di tornare più forti nel 2016” – il commento di Felipe.

“Non era così che avrei voluto terminare ma dobbiamo prenderla come una sveglia per l’anno prossimo – la valutazione di Valtteri, penalizzato di 5 secondi per un contatto in pit lane con Button, facilmente evitabile se il team avesse gestito meglio le fasi post sosta – Credo ci sarà parecchio da lavorare durante l’inverno anche in termini operazionali. Ringrazio comunque i ragazzi per avermi consentito di arrivare quinto nella classifica piloti. Conserverò il bel ricordo dei podi, tuttavia nessuno di noi può definirsi soddisfatto al 100%”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati