Sauber, piloti soddisfatti della stagione e concentrati sul 2016

Sauber fuori dai punti nell'ultima gara del campionato

Sauber, piloti soddisfatti della stagione e concentrati sul 2016

La Sauber ha chiuso il mondiale in ottava posizione nel Costruttori, riuscendo a tenere dietro quantomeno McLaren e Manor, anche se molto andrà fatto in inverno in termini di sviluppo ad Hinwill. Marcus Ericsson ad Abu Dhabi ha conquistato il tredicesimo posto, davanti al compagno di squasra Felipe Nasr. Tutti gli sforzi, adesso, sono per il 2016

Marcus Ericsson “E ‘stata una gara decente in quello che nel complesso è stato un weekend difficile. Abbiamo provato una strategia diversa, partendo con le gomme soft e mettendo le più morbide alla fine, ma non siamo riusciti a lottare con le monoposto da zona punti. In termini di prestazioni, abbiamo ottenuto il massimo dalla monoposto. Naturalmente, il risultato è deludente. La mia prima stagione con la Sauber F1 è stata piacevole e voglio ringraziare tutti per il loro duro lavoro svolto. Sono fiducioso che possiamo progredire tanto nel 2016 e sono contento di poter correre ancora con queste grandi persone “.

 Felipe Nasr “La notizia positiva è che sono riuscito a difendere la mia tredicesima posizione nel campionato Piloti e che la squadra ha difeso l’ottava in quello Costruttori. Non è stata una grande gara, in partenza sono stao messo a sandwich tra due auto e ho danneggiato l’ala anteriore, il pit stop anticipato mi ha rovinato la gara. Nel complesso è stata una buona stagione per me. Ringrazio tutti i ragazzi per il lavoro svolto, ora ci concentreremo sul 2016”.

Antonino Rendina

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati